Epson EB-595Wi, il proiettore interattivo con supporto Finger Touch

Epson EB-595Wi, il proiettore interattivo con supporto Finger Touch

Epson ha annunciato la nuova gamma di videoproiettori a ottica ultra-corta sviluppati per soddisfare le esigenze del settore della formazione. La gamma include il modello EB-595Wi, un proiettore interattivo con funzione Finger Touch, che permette agli utenti di interagire in modo diretto con le immagini proiettate. Semplicemente utilizzando le dita, insegnanti e studenti potranno partecipare attivamente alle lezioni, incrementando il coinvolgimento della classe e migliorando l'apprendimento dei temi trattati.

L'unità può gestire sino a sei punti di rilevamento e può essere comandata tramite due penne compatibili. Il sistema permette dunque di disegnare a mano libera, di scrivere appunti e note, anche in corrispondenza degli angoli dello schermo, sfruttando comandi intuitivi per scorrere e salvare le immagini. La particolare modalità "lavagna", permette un utilizzo diretto del proiettore, per prendere annotazioni senza l'ausilio del PC.
Il sistema a ottica ultra-corta consente inoltre un'interazione immediata, senza problemi legati alle ombre e a possibili riflessi dovuti alle immagini proiettate.

EB-595Wi è il top di gamma della generazione Epson EB-5xx e vanta una resa luminosa fino a 3.330 lumen e una piattaforma tecnologica 3LCD, per colori luminosi e intensi. Questo modello offre una risoluzione WXGA, due ingressi HDMI e la compatibilità Wi-Fi per la connessione diretta a reti senza fili e la condivisione dei contenuti tra dispositivi, mediante l'App iProjection. La funzione di moderazione consente agli insegnanti e agli alunni di condividere contemporaneamente i loro contenuti, mantenendo il pieno controllo nelle mani dei docenti.

I sei modelli che affiancano EB-595Wi si caratterizzano per la medesima tecnologia di proiezione, per l'impiego di un sistema di ottiche a focale ultra-corta e, in base alla variante, al supporto per la doppia penna interattiva.