Cinque nuove soluzioni per la stampa inkjet da Canon

Cinque nuove soluzioni per la stampa inkjet da Canon

La famiglia di stampanti e multifunzione Canon Pixma si aggiorna, con nuove soluzioni per i piccoli uffici e le microimprese. Tra i modelli più evoluti, Pixma iP8750 rappresenta l'alternativa per chi deve stampare immagini in grande formato, dalle fotografie, alle locandine, agli annunci.

Si tratta di un modello capace di supportare il formato A3+, dotato di sei serbatoi d'inchiostro separati e funzionalità wireless. Per garantire un'elevata produttività a costi contenuti, questa variante supporta taniche XL opzionali e può raggiungere le 14,5 ipm in stampa monocromatica. Pixma iP8750 sarà in vendita da febbraio 2014 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di Euro 349,00 (IVA inclusa).

Cinque nuove soluzioni per la stampa inkjet da Canon

Il piccolo ufficio alla ricerca di prestazioni può trovare nella nuova Pixma iX6850 un ottimo compromesso dal prezzo contenuto (Euro 225,00 IVA inclusa). Anche questa versione supporta il formato A3+ e vanta connettività Ethernet e Wi-Fi, oltre alla stampa mobile grazie all'App Canon Pixma Printing Solutions, Google Cloud Print e Apple AirPrint. Questo modello a cinque colori dispone di inchiostro nero a pigmento e a coloranti e raggiunge le 14,5 ipm mono ISO ESAT.
Per le microimprese e l'home office, Canon propone Pixma MX475 e Pixma MX535, multifunzione 4 in 1 con ADF da 30 pagine e funzionalità di scansione, copia diretta e duplex (modello MX535).

Cinque nuove soluzioni per la stampa inkjet da Canon

Canon Pixma iP2850 rappresenta invece la soluzione single user per l'uso quotidiano. È dotata di un evoluto sistema di power management per il risparmio energetico e, nonostante il prezzo contenuto può installare cartucce XL per volumi di stampa sostenuti.