TP-Link M5360 e M5250, access point 3G per restare connessi anche in viaggio

TP-Link M5250 e M5360

TP-Link M5360 e M5250 sono i due nuovi access point 3G pensati per condividere la connessione dati su rete cellulare attraverso più dispositivi durante il viaggio o fuori ufficio. Entrambi gli access point sono dotati di interfaccia Wi-Fi 802.11b/g/n e permettono il collegamento su rete cellulare attraverso gli standard GSM e UMTS HSDPA/HSUPA con velocità massime di trasferimento dati pari a 21,6 Mbps in Download e 5,76 Mbps in Upload. La configurazione viene effettuata automaticamente alla prima accensione con la SIM inserita, senza necessità di intervento dell'utente (è necessario verificare che il piano dati attivo sulla SIM non impedisca il tethering).

M5250 è il più compatto tra i due, 94x57x20 mm, e dispone di una batteria ricaricabile attraverso la connessione USB in grado di offrire un'autonomia pari a circa 7-8 ore. Tre led nella parte superiore permettono il controllo visivo dello stato della batteria, del segnale 3G e di quello Wi-Fi. Attraverso uno slot per schede microSD è inoltre possibile utilizzare M5250 come hard disk esterno USB o come disco di rete.

M5360 offre prestazioni superiori, in special modo per quanto riguarda l'autonomia. La batteria al litio da 5200 mAh garantisce un'autonomia fino a 17 ore e può essere utilizzata per la ricarica di dispositivi mobile come tablet e smartphone. Anziché semplici led, M5360 dispone di un display OLED che fornisce indicazioni sulla carica residua della batteria, il numero di utenti Wi-Fi collegati e lo stato e il tipo di rete 3G a cui si è connessi. Come il modello precedente è dotato anch'esso di uno slot per schede microSD.