Barracuda Networks rinnova la piattaforma per la condivisione Copy

Barracuda Networks rinnova la piattaforma per la condivisione Copy

Barracuda Networks aggiorna la piattaforma Copy, integrando funzionalità e aggiornamenti importanti per la sincronizzazione e condivisione dei file. L'intento è quello di offrire un sistema più facile da usare, intuitivo e ritagliato sulle esigenze delle organizzazioni che necessitano di condividere rapidamente il proprio lavoro con qualunque dispositivo.
Barracuda Networks Copy permette di creare un flusso di lavoro personalizzabile, grazie a una interfaccia utente e a una pagina amministratore ottimizzati.
Non solo, sono disponibili le nuove client App per dispositivi mobili iOS, Android e Windows, che consentono di accedere ai dati ovunque ci si trovi, in modo semplice ed efficiente. Sfruttando poi l'amministrazione centralizzata è possibile configurare nuovi account aziendali e predisporre la struttura del file e dei gruppi per le autorizzazioni.
Una volta creata l'architettura per gli utenti potremo firmare, salvare e condividere documenti in modo sicuro, dentro e fuori la rete aziendale. Non manca l'integrazione con applicazioni cloud, indispensabili per migliorare l'automazione della collaborazione e del flusso di lavoro per le aziende.

Nello specifico, l'integrazione di Copy con SignNow, piattaforma per l'eSignature mobile, permette agli utenti di firmare elettronicamente e condividere i documenti da un'unica postazione. La disponibilità di Redbooth, piattaforma per la collaborazione e le comunicazioni, automatizza di processi di lavoro, compresa la raccolta di moduli e firme. Con Kloudless potremo inoltre accedere e archiviare i file delle email nell'account Copy e viceversa.
Nonostante l'elevata flessibilità della piattaforma, Barracuda Networks ha lavorato per mantenere alto il livello di sicurezza, garantendo il controllo diretto delle policy per consentire o revocare agli utenti l'accesso e la condivisione file o per aggiungere condivisioni all'esterno dell'azienda. In aggiunta, gli utenti possono accedere ai dati personali e aziendali da un unico account Copy, migliorando la user experience e mantenendo al contempo registri appropriati per diversi tipologie di dati.
Non solo, l'anno scorso Barracuda Networks ha annunciato una partnership con Mover, che permette agli utenti di migrare facilmente e in modo conveniente da altri fornitori di storage in modalità cloud - quali Dropbox, Box e SugarSync – alla piattaforma Copy.

Rod Mathews, GM Storage di Barracuda, commenta:

"Con queste novità abbiamo voluto migliorare la customer experience dei nostri utenti, portando la soluzione Copy a un livello superiore". "Le nuove funzionalità e le integrazioni di Copy con SignNow, Mover, Redbooth e Kloudless dimostrano come, insieme ai nostri partner, puntiamo a offrire maggiore sicurezza e facilità d'uso. La nuova versione di Copy consente di archiviare, accedere, firmare e condividere i file in modo ancora più semplice e chiaro, ovunque ci si trovi".