PICO distribuisce Buffalo e sviluppa un partner program per i dealer

PICO distribuisce Buffalo e sviluppa un partner program per i dealer

PICO amplia il proprio portfolio di offerte storage e integra le soluzioni Buffalo, proponendo ai proprio clienti i dispositivi single disk e NAS del produttore giapponese. Per promuovere adeguatamente la nuova partnership è stato sviluppato un programma di canale ad hoc, che consentirà ai dealer aderenti all'iniziativa di acquistare demo-unit a prezzi vantaggiosi e di essere segnalati sul "dealer-locator" presente sul sito della Multinazionale.

Tra i vantaggi riservati ai dealer, la possibilità di accedere gratuitamente a corsi di formazione, la disponibilità di informazioni sulle attività marketing in atto e l'accesso all'assistenza tecnica riservata agli specialisti di canale Buffalo.
Per supportare al meglio le necessità aziendali e dei rivenditori, Buffalo sviluppa da tempo la linea di soluzioni per lo storage TeraStation. Si tratta di unità desktop/rackmount, disponibili nelle varianti diskless o già popolate, in base alle necessità. L'affidabilità di questi componenti e le differenti possibilità di configurazione rendono la famiglia TeraStation particolarmente apprezzata soprattutto presso le realtà professionali e le PMI. L'offerta Buffalo comprende poi le unità DriveStation e MiniStation, disponibili con capacità differenti, in configurazioni da 1 a 4 dischi e con connettività USB 3.0, Firewire, eSATA e Thunderbolt.

Maurizio Desperati, Amministratore Delegato di PICO:

"La crescente richiesta da parte degli utenti di spazi d'archiviazione sempre maggiori e la necessità di fornire soluzioni al contempo performanti e di comprovata affidabilità per il canale VAR hanno fatto ricadere la nostra scelta in ambito storage sulla gamma Buffalo."
"Crediamo che i nostri partner non tarderanno ad apprezzare la qualità e la flessibilità di queste soluzioni. Inoltre, grazie al programma di canale che abbiamo messo a punto di concerto con Buffalo, siamo certi che sapranno sfruttare al meglio le opportunità di business che il mercato dello storage sta oggi offrendo."