Verizon Cyber Intelligence Center, rilevazione delle minacce informatiche

Verizon Cyber Intelligence Center, rilevazione avanzate delle minacce informatiche

Verizon Enterprise Solutions annuncia l'entrata in funzione del centro per la protezione dagli attacchi informatici Verizon Cyber Intelligence Center (VCIC). Si tratta di uno strumento orientato verso le organizzazioni globali, dotato di funzionalità avanzate di rilevamento e risposta, per gestire e mitigare i possibili attacchi provenienti dal web.

La piattaforma opera sulla base di informazioni d'intelligence, tramite un mix di attività di analytics e di supporto di specialisti della sicurezza, che potranno aiutare le aziende a identificare e affrontare le minacce nella fase iniziale del ciclo di attacco.
Il collegamento tra i differenti dipartimenti passa tramite la backbone IP globale di Verizon, le migliaia di collaborazioni nei servizi professionali e investigativi, il dataset degli incidenti VERIS e le tecniche e gli strumenti per la gestione delle minacce avanzate nei big data.
Sfruttando il footprint delle attività in ambito sicurezza di Verizon in America, Europa, Medio Oriente e nella regione Asia Pacifico, i security analyst del VCIC potranno utilizzare una intelligence tattica e operativa derivante dalla gestione di milioni di incidenti di sicurezza e miliardi di eventi che vengono analizzati ogni anno. A questo si aggiunge la base dati del DBIR di Verizon, che descrive nel dettaglio oltre 70.000 incidenti.

Eddie Schwartz, Vice President of Global Security Solutions di Verizon Enterprise Solutions:
Una cyber intelligence altamente affidabile è essenziale per poter rilevare cyber attacchi mirati e per implementare un intervento tempestivo ed efficace. Il nostro nuovo Cyber Intelligence Center fornirà ai clienti una potente arma nella protezione delle informazioni aziendali, della proprietà intellettuale e dei dati relativi ai clienti.

L'approccio usato un tempo per combattere i cyber attacchi, ovvero l'azienda che tenta di combattere da sola avversari ben finanziati o di costruire da sé complesse capacità informatiche, non è più sostenibile. Lo scenario attuale delle minacce richiede alle aziende di focalizzarsi sulla comprensione dell'attacco nel contesto aziendale e di intraprendere un'azione correttiva diretta.

Il VCIC offre anche ai più sofisticati e numerosi team dedicati alla sicurezza la possibilità di delegare a Verizon le analisi critiche e la parte di intelligence, le attività di routine, così come la gestione dei log e dei dispositivi, lasciando così loro il tempo di concentrarsi davvero sulla protezione dei loro preziosi asset informativi.