Kaspersky Lab maintenance pack, più protezione per i Mail Server Linux

Kaspersky Lab maintenance pack, più protezione per i Mail Server Linux

Kaspersky Lab rilascia il nuovo maintenance pack (MP1) per Kaspersky Security for Linux Mail Server, che include miglioramenti significativi alle funzionalità di gestione della sicurezza e all'efficacia complessiva della soluzione.

La piattaforma è ora totalmente integrata con Kaspersky Security Network, che utilizza il cloud per raccogliere informazioni in tempo reale sulle minacce attive. Il Maintenance Pack consente una migliore rilevazione dello spam e del phishing, segnalando link nocivi di phishing nelle e-mail che riescono a valicare il filtro anti-spam. Una nuova impostazione di mail filtering consente agli amministratori di bloccare o limitare mailing di massa da fonti legittime, di tipo differente dallo spam convenzionale, riducendo il traffico di rete e le distrazioni per i dipendenti.
Kaspersky Security for Linux Mail Server offre ora nuove tecniche di analisi degli URL, per esaminare i collegamenti all'interno dei messaggi di posta elettronica e determinare eventuali pericoli o indirizzamenti verso siti web nocivi. Questa nuova tecnologia di Kaspersky Lab scansiona automaticamente i collegamenti apparentemente innocui e se scopre tentativi di infezione è in grado di vincolare il link.

Gli attuali upgrade alla piattaforme si affiancano a quanto già integrato di serie in Kaspersky Security per Linux Mail Server, come per esempio la tecnologia Zeta Shield, progettata per contrastare i malware che sfruttano le falle di altri software.
Tra i miglioramenti per gli IT manager, una maggiore semplicità di gestione, grazie alla visibilità diretta di Kaspersky Security for Linux Mail Server all'interno del Security Center, la console di amministrazione centrale Kaspersky. Con l'inclusione di Kaspersky Linux Mail Server in questa console, gli amministratori possono ora controllare la sicurezza dei cluster di server di posta, gestire le licenze e visualizzare le notifiche di problemi senza dover aprire una console separata. Kaspersky Lab continuerà ad offrire l'interfaccia di gestione web e controllo per l'esecuzione di funzioni avanzate e per i clienti che preferiscono mantenere il metodo attuale di gestione della soluzione.