Mediacom PhonePad Duo X550U, il phablet dual SIM da 5,5”

Mediacom PhonePad Duo X550U, phablet da 5,5” dal prezzo contenuto

La linea di terminali PhonePad di Mediacom rientra nella categoria dei dispositivi phablet, termine che coniuga i termini "phone" e "tablet" e qualifica, ormai da tempo, gli smartphone con schermo particolarmente ampio. Di fatto, tra le prerogative principali del modello PhonePad Duo X550U Rubber Black che abbiamo ricevuto per le prove, non passa di certo inosservato il grande display IPS da 5,5" con risoluzione 1.280x720 pixel. Con lo schermo crescono anche le dimensioni del terminale, che misura 77,5x8,5x155,2 mm, per un peso di 165,4 grammi.

Mediacom PhonePad Duo X550U, il phablet dual SIM da 5,5”

A fronte di un prezzo di Euro 269,90 al pubblico, l'X550U offre una dotazione hardware di tutto rispetto e potrebbe costituire un interessante investimento per chi privilegia le dimensioni dello schermo, per un uso multimediale, ma anche per lavorare con maggiore comodità.
La CPU MTK6589 incorpora quattro nuclei operativi ARM Cortex A7 con frequenza di 1,3 GHz, la RAM di sistema è di 1 GByte, mentre lo storage integrato di serie è di 16 GByte. Nel complesso, parliamo di una configurazione ben bilanciata, capace di assolvere brillantemente alla maggior parte dei compiti più comuni. Per chi richiede maggiore spazio per i dati è possibile ampliare l'area di archiviazione tramite schede microSD, sino a 32 GByte addizionali.
Il terminale è completo e comprende un adattatore wireless N, uno Bluetooth, il GPS e la Radio FM. Le fotocamere da 5 MPixel e 13 MPixel sono disposte, rispettivamente sul lato frontale e su quello posteriore.

Mediacom PhonePad Duo X550U, il phablet dual SIM da 5,5”

Tra i pregi distintivi del PhonePad Duo X550U rientra sicuramente la capacità di gestione simultanea di due SIM telefoniche, un requisito che sempre più utenti considerano come indispensabile. Il controllo dei due gestori integrati è semplice, lo smartphone permette infatti di abilitare o disabilitare le SIM in modo indipendente, assicurandone l'attività simultanea senza vincoli particolari. La buona gestione generale dei differenti protocolli e delle due SIM è resa possibile dall'adozione del versatile ambiente di lavoro Google Android 4.2.

Sommario