Autodesk AutoCAD 2015, workflow integrato, tra cloud e mobile

Autodesk AutoCAD 2015, workflow integrato, tra cloud e mobile

Autodesk annuncia la disponibilità della nuova release AutoCAD 2015 e una nuova modalità di abbonamento a consumo, valida sia per la versione standard, sia per il pacchetto AutoCAD LT. La rinnovata soluzione Autodesk vanta una nuova interfaccia, studiata per offrire una esperienza utente più ricca rispetto al passato e caratterizzata da un nuovo look capace di ridurre l'affaticamento degli occhi e far risaltare i colori. La funzione New Tab permette agli utenti di aprire rapidamente i nuovi disegni e quelli esistenti, mentre la galleria dei ribbon consente di risparmiare tempo, accedendo visivamente ai contenuti dei disegni direttamente dal ribbon.

Autodesk AutoCAD 2015, workflow integrato, tra cloud e mobile

Tra le numerose funzionalità aggiuntive, la possibilità di formattare il testo di un disegno come avviene con un elaboratore di testi, la capacità di di lavorare online con le mappe e altre informazioni sulla localizzazione geografica, così come la visualizzazione delle nuvole di punti e di altre informazioni di reality computing. Inoltre, il software include Autodesk Application Manager, un nuovo strumento che tiene informato l'utente sugli aggiornamenti e gli ampliamenti di prodotto, scaricandoli e installandoli senza problemi.
Gli utenti possono condividere il proprio lavoro con sicurezza utilizzando la tecnologia TrustedDWG, studiato per archiviare e scambiare i dati di progettazione. La tecnologia TrustedDWG mantiene l'integrità dei dati di progettazione lungo l'intero workflow, indipendente dal fatto che l'utente acceda ai file con un computer desktop, via cloud o con soluzioni mobile.

Autodesk AutoCAD 2015, workflow integrato, tra cloud e mobile

Autodesk prevede tre differenti versioni: AutoCAD LT, che comprende gli strumenti essenziali per il disegno e il dettaglio in 2D, AutoCAD, che offre strumenti per il modeling in 3D e il supporto delle nuvole di punti e, infine, l'edizione Standard di AutoCAD Design Suite, che permette agli utenti di ampliare il proprio workflow di progettazione dalla fase pre-concettuale a quella di realizzazione con AutoCAD Raster Design e soluzioni di visual communication.
Tutte le versioni sono attualmente disponibili e, per la pima volta, AutoCAD è disponibile attraverso piani di "Desktop Subscription", che prevedono opzioni di acquisto mensile, trimestrale e annuale, con formula pay.as.you.go (a consumo).

Amy Bunszel, vice president of AutoCAD products, in Autodesk:
AutoCAD 2015 è la più ambiziosa riprogettazione dell'interfaccia di AutoCAD effettuata negli ultimi 10 anni. Gli utenti professionali possono progettare praticamente qualsiasi cosa immaginabile con il massimo della produttività e sono ancora più connessi rispetto al passato.

Levi Conover, senior design manager, Artthaus, Inc:
Siamo una società di progettazione e costruzione e per il nostro lavoro contiamo molto su AutoCAD sia per il ciclo produttivo che per essere sempre organizzati. La piattaforma AutoCAD offre grande flessibilità e la utilizziamo per tutto, dai disegni degli schemi iniziali di un progetto e alla loro condivisione, fino alla revisione dei file DWG con gli appaltatori direttamente su iPad con AutoCAD 360 mobile.