Adata Premier Pro SP920, SSD ad alta velocità per il multimedia

Adata Premier Pro SP920, SSD ad alta velocità per il multimedia

Adata Technology presenta la nuova gamma di unità SSD della serie Premier Pro SP920. Si tratta di drive con tecnologia allo stato solido sviluppati per gestire al meglio gli elevati requisiti di trasferimento di file multimediali. Tra le novità, l'adozione, per la prima volta, del controller Marvell dotato di supporto all'interfaccia SATA III 6 Gb/s.

Tra le peculiarità dei nuovi modelli, l'elevata velocità nel trasferimento di dati non compressi, in particolare per quanto riguarda i contenuti multimediali. Le velocità di lettura e scrittura dei dati 4KB random raggiungono valori di 98.000 e 88.000 IOPS, con velocità di lettura e scrittura sequenziali pari a 560 e 500 MB/s.
La nuova piattaforma garantisce, inoltre, velocità di lettura e scrittura stabili ed elevate anche quando il disco è occupato al 90% della sua capacità.
Al momento la famiglia SP920 include varianti con capacità di 128 GByte e 256 Gbyte ma Adata fa sapere che arriveranno a breve unità da 512 GByte e 1 TByte.

Adata Premier Pro SP920

A livello di storage, i modelli SP920 utilizzano tutta la capacità a disposizione dei chip NAND, con un incremento del 7% della capacità complessiva rispetto alla concorrenza. La dotazione di serie comprende adattatori dedicati che consentono l'utilizzo degli SSD nei bay da 7 mm e 9,5 mm, oltre all'adattatore bracket da 3.5", per sistemi desktop.

Adata offre inoltre il tool proprietario "SSD Toolbox", un software che permette di ottenere informazioni sull'unità, cambiarne le impostazioni e migliorarne prestazioni e durata nel tempo.
Attualmente la famiglia Premier Pro SP920 è disponibile sul mercato presso rivenditori selezionati e distributori, al prezzo medio retail suggerito di Euro 79,90 (128 GByte) ed Euro 146,90 (256 GByte).