PTML sceglie Qsan AegisSAN LX

PTML sceglie Qsan AegisSAN LX

Le apparecchiature di storage Qsan Technology sono state scelte da PTML (Ports & Terminal Multiservices Ltd.), importante terminal Ro/Ro nigeriano, per sostituire vecchi sistemi legacy e per consolidare l'infrastruttura locale. Nel dettaglio sono state integrate macchine SAN Fibre Channel AegisSAN LX F600Q, potenti sistemi a supporto del business delle spedizioni navali, una piattaforma che consente di abilitare tecnologie di virtualizzazione ad alta velocità, garantendo scalabilità ed efficienza.

Il sistema si occupa di gestire alcuni aspetti relativi alle attività lavorative del sito, ad oggi, il porto per traffico di spedizioni più importante della Nigeria e un'importante struttura portuale per container e cargo, con una intensa navigazione da nord Europa e Mediterraneo, Stati Uniti e Canada, Sudafrica e Africa occidentale.
Grazie alla facilità di installazione di AegisSAN LX F600Q e all'implementazione del sistema di storage, i tempi di sostituzione sono stati particolarmente contenuti. Il server gestisce ora tutte le applicazioni richieste, tra cui e-mail, exchange, SQL e sistema di gestione delle spedizioni, il tutto su un array disco FC da 8G, grazie alla tecnologia Hyper-V.

Nel dettaglio, AegisSAN LX F600Q è un modello ibrido con porte fibre channel e iSCSI. La macchina framelossless FC è di tipo 2U a 12 bay, si basa sull'architettura Intel Xeon e dispone di un alimentatore ridondato da 550 W. Il dispositivo garantisce grande scalabilità e supporta fino a 256 unità, oltre alle funzionalità di snapshot scrivibile QSnap e replica remota QReplica.
La configurazione operativa, in questo caso, comprende un sistema con server HP Proliant G8, HBA Qlogic FCA, sette hard drive da 600 GByte in RAID 5 con hot spare, sui quali sono operative 8 Virtual Machine su 4 host Hyper-V.

PTML sceglie Qsan AegisSAN LX

Giordano Bianchi, tecnico dei sistemi di Ounet Sistemi Srl:
AegisSAN LX F600Q è consigliato per prestazioni più veloci e design a failover e ridondanza dati. Siamo molto soddisfatti dei vantaggi che comporta la virtualizzazione Hyper-V, poiché irrobustisce enormemente l'efficienza e la gestibilità delle risorse.

Bartek Mytnik, sales manager EMEA di Qsan Technology:
AegisSAN LX F600Q è uno dei sistemi all'avanguardia di Qsan che operano su piattaforma Xeon a elevate prestazioni di Intel. I suoi controller attivi doppi, il design modulare, le ricche funzionalità di protezione dati integrate e le tecnologie di virtualizzazione rendono gli ambienti di storage adeguati alle esigenze future. Siamo molto lieti che AegisSAN LX sia stata la soluzione adottata per semplificare l'infrastruttura PTML e ad accelerare i servizi navali per il grande operatore di terminal.