Huawei OptiX OSN 9800 U16 per le reti metropolitane di domani

Huawei OptiX OSN 9800 U16 per le reti metropolitane di domani

Huawei introduce l'innovativo OptiX OSN 9800 U16, il nuovo sistema P-OTS integrato a elevata capacità pensato per aumentare l'efficienza e ridurre i costi degli operatori di telecomunicazioni, per la gestione dei crescenti volumi di traffico dati, proveniente sia dalle reti fisse sia da quelle mobili per le reti metropolitane.

Alla base della nuova piattaforma, l 'architettura WDM/OTN Packet Optical Transport System (P-OTS), in grado di fornire una capacità di cross-connessione pari a 5,6T attraverso un sub-rack 19 U. Stiamo parlando di una tecnologia orientata al futuro, che attraverso investimenti iniziali consente di garantire in maniera permanente ed efficiente la fornitura dei servizi fissi e mobili quali IPTV, LTE e LTE-A.
OptiX OSN 9800 U16 offre maggior larghezza di banda fissa e mobile agli utenti finali e dispone di 14 slot, ognuno dei quali supporta una capacità massima di 400G. Le interfacce di rete supportano velocità pari a 100G, 400G, 1T e 2T. L'apparato è in grado di trasmettere su una coppia di fibre ottiche una capacità di oltre 8T e può cross-connettere indifferentemente flussi di tipo OTN, VC (SDH) e pacchetto per supportare vari tipi di servizi e di differente granularità e tecnologia.
OptiX OSN 9800 U16 supporta la soluzione SDN (Software Define Networking) di Huawei, semplificando notevolmente i processi di O&M e fornendo agli operatori un canale flessibile, aperto e intelligente.

Packet Optical Transport System (P-OTS) è stato sviluppato tenendo conto delle esigenze di grande richiesta di banda e di flessibilità in termini di nuovi e sempre crescenti servizi. OptiX OSN 9800 U16 integra al suo interno la gestione del canale di trasporto rigido OTN e del canale flessibile a pacchetto rendendo cosi efficace ed economica la trasmissione delle informazioni. Inoltre, P-OTS integra tecnologie come l'SDN che consente la gestione delle reti multi livello e multi tecnologia.

Jack Wang, Presidente della Transmission Network Product Line di Huawei:
Per affrontare l'enorme afflusso di dati nelle aree metropolitane, le infrastrutture di trasporto dati devono utilizzare elementi di rete che incorporano differenti tecnologie quali il WDM ultra-veloce, le matrici di cross-connessione agnostiche e l'SDN (Software Define Networking. Solo grandi capacità di trasporto e di gestione intelligente saranno in grado di soddisfare le esigenze future. In tal senso, le serie Huawei OptiX OSN 9800 U16 e OptiX OSN 1800 rappresentano una soluzione completa per rispondere ai requisiti degli operatori del settore.