Alcatel-Lucent Enterprise e il Software Defined Networking

Alcatel-Lucent Enterprise e il Software Defined Networking

Le soluzioni Software Defined Networking (SDN) sono oggi al centro dell'attenzione delle aziende poiché consentono di trasformare le reti che offrono servizi virtualizzati, riducendo i costi. Per questo motivo, le funzionalità SDN sono centrali nell'approccio Application Fluent Network (AFN) di Alcatel-Lucent Enterprise, e consentono alle aziende di adattare i data center aziendali a nuovi servizi applicativi intelligenti. L'introduzione in azienda di soluzioni SDN in genere richiede una ristrutturazione completa dell'infrastruttura e dei servizi IT e di business. Grazie alla soluzione scalabile di Alcatel-Lucent Enterprise oggi è possibile integrare funzionalità SDN mantenendo il budget CAPEX-OPEX sotto controllo e rispettando gli obiettivi di business.

Questa settimana Alcatel-Lucent Enterprise annuncia un ulteriore sviluppo del suo approccio AFN, avendo dimostrato con successo l'interoperabilità attraverso l'utilizzo di iniziative basate su standard sFlow e OpenFlow con InMon abilitando in ambito aziendale funzionalità SDN analytics.

Alcatel-Lucent Enterprise, con le funzionalità hybrid OpenFlow sulla piattaforma OmniSwitch, e InMon, con sFlow-RT, offrono alle aziende i benefici dati dall'implementazioni di soluzioni SDN scalabili.
- La soluzione SDN è soprattutto utile quando la convergenza di rete crea sfide come l'utilizzo di risorse di rete limitate da parte di differenti carichi di lavoro. In particolare, grandi flussi di traffico generati dalla migrazione di macchine virtuali, storage, backup e duplicazioni possono interferire con flussi più ridotti creati da richieste web, transazioni di database e azioni su social media che sono sensibili ai ritardi. La demo presentata da Alcatel-Lucent Enterprise e InMon mostra come i flussi di traffico più grandi (elephant flow) possano essere identificati e controllati in modo che entrambi i tipi di traffico presenti sulla rete ottengano prestazioni ottimali. Case study: SDN for Elephant Flow Marking
- La sicurezza è una sfida continua per le aziende. La soluzione Alcatel-Lucent Enterprise e InMon consente alle aziende di applicare le policy di sicurezza all'interno della rete in modo distribuito. Le demo mostrano come un attacco denial-of-service può essere individuato e bloccato all'interno della rete in tempo reale. Case study: SDN for DDoS Mitigation.

Alcatel-Lucent Enterprise e il Software Defined Networking

Inoltre, Alcatel-Lucent Enterprise ha recentemente siglato un accordo con sFlow.org. sFlow è uno standard tecnologico di settore per il monitoraggio di reti commutate ad alta velocità e offre una visibilità completa dell'utilizzo della rete per l'ottimizzazione delle performance, la contabilizzazione e la fatturazione d'utilizzo e la protezione contro le minacce di rete. sFlow.org guida l'adozione di sFlow da parte di utenti finali, rivenditori di prodotti e soluzioni per le reti.