Apple OS X Yosemite, design, potenza e continuità

Apple OS X Yosemite, design, potenza e continuità

Apple rende disponibile la nuova versione del proprio ambiente operativo OS X Yosemite, studiato per trarre massimo vantaggio dell'hardware di nuova generazione e per garantire la disponibilità di numerose e versatili applicazioni per l'utenza professionale.

Tra le novità, la nuova vista "Oggi" nel "Centro Notifiche" che consente di avere tutte le principali informazioni disponibili in modo facile (Calendario, Meteo, Azioni, Promemoria, Orologio del mondo e i social network), attraverso un'interfaccia centralizzata. Apple posiziona ora iCloud Drive all'interno del Finder e ne estende la capacità di archiviazione. Safari ha un nuovo design semplificato che mette i controlli più importanti a portata di mano.
Una nuova vista Preferiti consente di accedere rapidamente ai siti web e una nuova vista Tab visualizza le miniature di tutte le pagine aperte in un'unica finestra. Safari include finestre separate di Navigazione Privata e il supporto integrato per DuckDuckGo, un motore di ricerca che non traccia gli utenti. Il Browser supporta i più recenti standard web, compresi WebGL, SPDY e HTML5.

Apple OS X Yosemite, design, potenza e continuità

Mail semplifica l'editing e l'invio di allegati, mentre con Handoff è possibile iniziare un'attività su un dispositivo e passarla ad un altro dispositivo.
Con Markup è possibile compilare rapidamente, firmare moduli e fare annotazioni su immagini e PDF all'interno di Mail. Mail Drop consente di inviare i video di grandi dimensioni, immagini o file fino a 5 GByte dalla applicazione Mail a qualsiasi indirizzo di posta elettronica.
Con Instant Hotspot è garantito l'utilizzo di hotspot da iPhone in modo facile e diretto. In aggiunta, con OS X Yosemite è possibile effettuare chiamate iPhone tramite Mac.

A livello estetico, il sistema operativo propone un look moderno, con controlli chiari, facili da capire. Le barre degli strumenti semplificate mettono il contenuto al centro dell'attenzione, mentre gli elementi traslucidi rivelano contenuti aggiuntivi nella finestra dell'app, forniscono un suggerimento su ciò che è nascosto dietro e assumono l'aspetto del tuo desktop. Le icone delle app hanno un design coerente, pulito e il carattere di sistema aggiornato migliora la leggibilità.
Con Spotlight è possibile aggiungere nuove categorie di risultati, per visualizzare suggerimenti più completi da Wikipedia, Mappe, Bing, App Store, iTunes Store, iBooks Store, i primi siti web, notizie e film.

Apple OS X Yosemite, design, potenza e continuità

Yosemite offre tecnologie di piattaforma che rendono più facile per gli sviluppatori la creazione di incredibili nuove app per Mac. SpriteKit permette di incorporare movimenti realistici, la fisica e l'illuminazione nei giochi, e si integra con SceneKit, per portare il casual gaming 3D alla portata di ogni sviluppatore. Storyboard di Yosemite e Xcode 6 sfrutta le nuove API View Controller in AppKit e le nuove API consentono agli sviluppatori di integrare Handoff nelle proprie applicazioni e creare widget per la vista Oggi per poi offrirle attraverso il Mac App Store.
L'anteprima per sviluppatori di Yosemite è disponibile per gli iscritti al Mac Developer Program a partire da oggi. Per contribuire a rendere OS X ancora migliore, Apple lancia il Programma OS X Beta, che offre ai clienti accesso anticipato a Yosemite e li invita a provare la release e inviare il loro feedback.

Craig Federighi, senior vice president Apple del Software Engineering
Yosemite è il futuro di OS X con il suo incredibile nuovo design e nuove fantastiche app, il tutto progettato per funzionare perfettamente con iOS. Progettiamo le nostre piattaforme, servizi e dispositivi insieme, quindi siamo in grado di creare un'esperienza lineare per i nostri utenti su tutti i nostri prodotti che non ha eguali nel settore. E 'qualcosa che solo Apple può offrire.