AMD Embedded G-Series, processori “low power”

AMD Embedded G-Series, processori “low power”

AMD introduce i nuovi processori SoC G-Series, unità basate su architettura x86 pensate per applicazioni embedded, per ambienti professionali e soluzioni compatte a basso consumo. L'attuale gamma si compone di unità note con il nome in codice Steppe Eagle e Crowned Eagle, versioni basate sul processo costruttivo a 28 nm e disponibili nelle varianti da 5 W a 25 W di TDP.

In generale, la nuova famiglia di prodotti sfrutta le elevate performance e i consumi energetici ridotti offrendo velocità di elaborazione e sicurezza integrata. Questi processori dispongono del supporto per la memoria ECC di classe enterprise e sono previste unità di tipo dual-core, quad-core, con GPU di livello discreto e controller I/O integrato. La nuova gamma di SoC e CPU della famiglia G-Series è pin-compatibile, dettaglio che favorisce la scalabilità nelle applicazioni embedded, dalle infrastrutture di comunicazione e di networking a quelle per il controllo e l'automazione industriale, ai thin client, alle macchine da gioco, ai sistemi per digital signage.

AMD Embedded G-Series, processori “low power”

Nel dettaglio, il nuovo SoC AMD Embedded G-Series "Steppe Eagle" rappresenta una valida soluzione per gli ambienti d'utilizzo più impegnativi come le applicazioni IC&A, grazie alla presenza da un lato di soluzioni ultra-low power caratterizzate da un TDP configurabile (cTDP) e inferiore ai 5 W.

AMD propone inoltre unità ad alte prestazioni, in grado di offrire un incremento di performance sino al 53% rispetto ai SoC G-Series della generazione precedente. Ad oggi, Advantech ha scelto di adottare queste soluzioni e propone la nuova motherboard industrial-grade Mini-ITX AIMB-225, munita di SoC dual e quad-core AMD Embedded G-Series. Si tratta di una piattaforma con un consumo energetico particolarmente contenuto e prestazioni grafiche avanzate, indicata per l'utilizzo all'interno di bancomat, chioschi, macchine per l'automazione industriale, apparecchiature medicali e sistemi da gioco.
Tra le peculiarità, le caratteristiche di sicurezza dedicate, grazie al platform security processor (PSP) di AMD, basato su architettura ARM TrustZone, e la capacità di fornire una protezione a livello hardware contro i tentativi di accesso ai dati e alle operazioni sensibili. Proprio per questo, le varianti Steppe Eagle con GPU GCN, costituiscono una scelta ideale per le soluzioni thin client basate su cloud.

Sommario