HP Discover 2014, soluzioni e servizi per le aziende del futuro

HP Discovery 2014, soluzioni e servizi per le aziende del futuro

HP ha annunciato nuove soluzioni sostenibili per le infrastrutture aziendali, piattaforme in grado di assicurare semplicità, efficienza e la tutela degli investimenti. Parliamo di innovazioni che consentono alle imprese di creare un collegamento tra le tecnologie dei datacenter moderni e del futuro, per soddisfare le richieste imposte dai trend più moderni, dai Big data, alla mobilità, dalla sicurezza al cloud computing.

HP aiuta le imprese a porre le basi per l'architettura aziendale di prossima generazione grazie a nuove soluzioni e servizi innovativi, agili e con costi di gestione contenuti. Queste novità danno vita a software-defined datacenter sostenuti da modelli di cloud delivery e realizzati su un'infrastruttura convergente che comprende tecnologie di calcolo, storage e di rete.
Come presentato al Discover 2014, HP ha annunciato sistemi High-performance computing (HPC), sistemi HP Apollo HPC capaci di assicurare performance all'avanguardia con minor impiego di spazio e di energia. Sono inoltre disponibili aggiornamenti per la famiglia di prodotti all-flash HP 3PAR StoreServ e HP StoreOnce Backup, pensati per velocizzare le applicazioni mission-critical ed ridurre la complessità del backup.

HP Discover 2014, soluzioni e servizi per le aziende del futuro

HP annuncia inoltre molte novità in ambito networking, come HP Virtual Cloud Networking (VCN) SDN Application, studiata per facilitare la transizione verso un software-defined datacenter. La piattaforma HP ConvergedSystem for IT-as-a-Service, offre performance superiori a fronte di costi, tempi e complessità inferiori. HP Datacenter Care Flexible Capacity, basato sul modello pay-as-you-go, ridefinisce i confini tra datacenter e risorse cloud.

HPC consente di compiere progressi all'avanguardia nella scienza e nell'ingegneria e l'impiego della tecnologia può essere estesa oltre i confini del settore pubblico e del mondo accademico per raggiungere le imprese, dove può risultare utile per stimolare le attività di ricerca e sviluppo e determinare un vantaggio competitivo. Tuttavia, molte imprese non sono sufficientemente attrezzate per gestire la massiccia domanda di capacità di calcolo dei sistemi HPC tradizionali.
HP indirizza questi problemi di spazio, potenza ed efficienza dei datacenter con l'introduzione di HP Apollo, una nuova famiglia di soluzioni HPC che trasferiscono la potenza di HPC ad aziende di qualsiasi dimensione. I nuovi server associano un design modulare a tecniche innovative di distribuzione della potenza e di raffreddamento ad aria e a liquido, per assicurare elevate performance a livello di rack, fino a quattro volte superiore per piede quadrato rispetto ai rack server standard.

HP Discover 2014, soluzioni e servizi per le aziende del futuro

HP ha presentato anche HP Helion Self-Service HPC, una soluzione di private cloud basata sulla piattaforma cloud HP Helion OpenStack, che fornisce un portale self-service che include risorse HPC e accessibile attraverso un'interfaccia applicativa user-friendly.
Non solo, HP supporta i clienti e velocizza la transizione verso un'infrastruttura IT di nuova generazione, mantenendo la continuità e la semplicità del business grazie a un'offerta più ampia, che garantisce semplicità di gestione, dalla creazione dei dati e per l'intero ciclo di vita:

- L'intero array all-flash HP 3PAR StoreServ 7450 Storage assicura un salvataggio veloce a meno di 2 dollari per gigabyte, utilizzabile via deduplicazione in linea senza compromettere la performance, con disponibilità dei dati garantita al 99,9999%.
- Nuove soluzioni di back-up, recovery ed archiviazione (BURA), comprese innovazioni per la famiglia HP StoreOnce Backup. Queste novità eliminano le necessità di gestire back-up singoli e isolati, consentendo ai clienti di proteggere volumi di dati sempre più ampi e semplificandone la gestione.

La transizione verso il software-defined networking (SDN) offre la flessibilità necessaria ad ogni azienda per utilizzare con successo il cloud e migliorare la semplicità e l'agilità della rete del datacenter. La nuova HP Virtual Cloud Networking SDN Application e la serie HP FlexFabric Datacenter 7900 virtualizzano velocemente il datacenter, consentendo ai clienti di realizzare e ottimizzare reti cloud sicure e isolate nel giro di pochi minuti, anziché di mesi. Inoltre, HP Trusted Network Transformation è un metodo end-to-end che offre ai clienti la sicurezza necessaria per riuscire a trasformare la rete del datacenter mantenendo al contempo la continuità del business.

HP Discover 2014, soluzioni e servizi per le aziende del futuro

Per soddisfare la crescente domanda di servizi da parte delle imprese e agire come stimolo per opportunità di business, gli amministratori IT devono poter automatizzare i servizi di delivery e di gestione dell'IT, il tutto nell'ambito di un'infrastruttura che necessiti di una minore quantità di risorse di supporto.
In quest'ottica HP ha rinnovato HP OneView con alcune innovazioni che permettono ai clienti di sfruttare un metodo di gestione convergente basato sul software all'interno dei loro datacenter. Il sistema automatizza le mansioni IT abituali, riduce i costi operativi dell'IT e abbrevia i tempi di risposta alle esigenze delle imprese, migliorando l'efficienza e riducendo i costi di esercizio. Un importante miglioramento di HP OneView è l'ampliamento della gestione grazie alle risorse di storage e supporto flessibili HP 3PAR con automazione convergente di server e storage.

HP ha inoltre integrato HP ConvergedSystem for Virtualization con HP OneView, offrendo una piattaforma di gestione comune per server, storage, networking e software di terzi e consentendo ai clienti di realizzare e automatizzare la gestione del loro ambiente IT in soli 20 giorni.

Un ambiente IT ibrido assicura all'impresa agilità e flessibilità, ma per essere efficiente deve offrire pool di risorse condivise sia in loco sia dal cloud pubblico. HP Datacenter Care Flexible Capacity è una nuova soluzione pay-as-you-go di HP Technology Services, che assicura un'esperienza d'uso del cloud pubblico con i vantaggi di un sistema IT pubblico e/o in loco.

Bill Veghte, executive vice president and general manager, Enterprise Group, HP
Per guardare sempre più al futuro, i clienti necessitano di un'infrastruttura orientata ai risultati che abiliti un New Style of IT. Con i prodotti e i servizi che stiamo lanciando a Discover, HP riduce la complessità e il rischio a carico dei clienti, aumentando al contempo il time-to-value.