Buffalo DriveStation DDR, un GByte di cache per prestazioni al top

Buffalo DriveStation DDR, un GByte di cache per prestazioni al top

Tra i dispositivi di storage per singola postazione, la proposta Buffalo si diversifica per performance e dotazione tecnologica. La gamma DriveStation DDR offre un'elevata velocità di accesso ai dati, negli scenari tipici di utilizzo, e una grande capacità, per memorizzare documenti ed eseguire backup periodici.

La famiglia, composta da unità da 2 TByte e 3 TByte, è realizzata a partire da una soluzione magnetica Serial Ata II in formato da 3,5". Lo chassis è perciò di tipo desktop, interamente realizzato in materiale plastico, senza particolari accorgimenti estetici. La struttura può essere posizionata in senso orizzontale o verticalmente, per risparmiare spazio. L'assenza di una ventola interna, nonostante la predisposizione dello chassis sul lato posteriore, consente di adottare la DriveStation DDR in qualsiasi contesto, dato che la rumorosità generale è minima.
L'alimentatore è esterno, mentre la connessione al PC avviene tramite la porta USB 3.0, di tipo micro-USB, lato del device (il cavo è fornito in dotazione).

La vera peculiarità del prodotto non è da ricercarsi nelle finiture o nella dotazione a corredo, ma nella progettazione della board interna. Buffalo ha infatti analizzato il trasferimento tipico di dati da postazioni PC, osservando come la maggior parte dei dati rientra in un range di dimensioni di poche decine di MByte. Lo spostamento di documenti, file generici, fotografie e video di breve durata è infatti molto frequente e soggetto a notevole rallentamento, per via delle differenti dimensioni e della variabilità della sorgente dati.
Per ovviare a questo inconveniente e per accelerare le operazioni di tutti i giorni, gli ingegneri Buffalo hanno scelto di accoppiare, a un convenzionale drive meccanico, una cache nettamente superiore alla media. La DriveStation DDR incorpora infatti 1 GByte di memoria DDR3, che serve da buffer intermedio tra PC e Host e consente di accelerare le operazioni di copia, lettura e spostamento.
Questa RAM dinamica permette di massimizzare le alte prestazioni offerte dal bus USB 3.0 e di ridurre al minimo latenze e tempi di gestione dei file.

Buffalo DriveStation DDR, un GByte di cache per prestazioni al top

La dotazione software è completa e include l'applicativo Eco Manager, per gestire lo stato di alimentazione del device, Backup Utility, per avviare procedure automatizzate di copia dei dati e RamDisk, per sfruttare la memoria principale di sistema come un piccolo, ma veloce, disco fisso temporaneo.
Buffalo include inoltre il pacchetto TurboPC EX, per incrementare e ottimizzare ulteriormente le prestazioni generali, e Secure Lock, per la protezione e la cifratura dei dati immagazzinati.

Sommario