AMD A-Series, Kaveri e l’Heterogeneous System Architecture

AMD A-Series, Kaveri e l’Heterogeneous System Architecture

Le novità AMD di questi ultimi mesi sono decisamente molte e includono i sistemi desktop, ma non solo, oltre alle nuove architettura server e i sistemi Accelerated Processing Unit.

In questo campo, il chip maker ha annunciato l'APU A10-7800, un componente specifico per il canale component che si differenzia per l'adozione di una soluzione quad-core, per quanto riguarda l'architettura CPU e una sezione GPU a 8 core. Nel complesso, questa APU di quarta generazione vanta 12 Compute Core e rappresenta una valida soluzione per il calcolo eterogeneo, grazie all'ecosistema Heterogeneous System Architecture (HSA) e alla grafica AMD Radeon R7 Series.

AMD A-Series, Kaveri e l’Heterogeneous System Architecture

Con HSA è possibile suddividere i carichi di lavoro tra CPU e GPU in modo fluido e scalabile, garantendo il massimo delle prestazioni e adottando i componenti più indicati in base al carico di lavoro. Grazie invece alla piattaforma Graphics Core Next, AMD garantisce l'esecuzione fluida di video e ambienti 3D, anche in abbinamento a display 4K.
Oltre a questo, la nuova unità basata sull'architettura Kaveri supporta il sistema AMD TrueAudio e le API Mantle, in grado di offrire un sensibile incremento di performance sui titoli selezionati.

AMD A-Series, Kaveri e l’Heterogeneous System Architecture

Non solo, le nuove APU A-Series supportano inoltre le tecnologie AMD Quick Stream, AMD Steady Video per offrire un'esperienza audio e video più realistica possibile.
AMD A10-7800, disponibile al prezzo di 169 Euro, adotta un clock di riferimento di 3,5 GHz, che può arrivare sino a 3,9 GHz in modalità Turbo. Questo modello si affianca al più veloce A10-7850K e vanta, in più, la disponibilità di un sistema di controllo del TDP, che consente di configurare i parametri di funzionamento del processore (cTDP), a partire da un consumo indicativo di 45 W.
AMD consiglia un abbinamento di questa APU con sistemi dotati di chipset A88X, 8 GByte di memoria a 2.133 MHz e una sezione grafica discreta Radeon R7 265. Una simile piattaforme si confronta direttamente con i competitor di mercato Intel Core i5 4460.

Sommario

Tagged under: cpu processore GPU apu desktop AMD