Overland Storage annuncia il nuovo GuardianOS per SnapServer

Overland Storage annuncia il nuovo GuardianOS per SnapServer

Overland Storage SnapServer GuardianOS 7.5 è l'ultima versione del sistema operativo destinato alle macchine NAS della serie SnapServer. Questa release è stata ottimizzata per raggiungere superiori livelli di affidabilità e prestazioni, grazie a un'architettura per lo storage provisioning, la protezione dei dati, il supporto di ambienti di rete misti, le funzionalità di replica, snapshot e backup.

Il sistema supporta dischi di capacità differenti all'interno del medesimo storage array, per garantire lo sviluppo della capacità negli anni, in base alle necessità aziendali. Non solo, gli storage pool in thin provisioning consentono a più volumi NAS e LUN iSCSI di condividere le stesse risorse e la protezione dei dati per l'amministrazione semplificata.

Ecco le principali novità del software GuardianOS:

• Protezione dati, gestione dei volumi e provisioning consentono ad un amministratore di aggiungere dischi facilmente al cambiamento delle necessità e integra automaticamente nuove capacità per aumentare lo spazio di archiviazione a tutti i client.
• BitTorrent Sync abilita gli utenti alla creazione di un proprio cloud privato su uno SnapServer NAS senza fatica, rischio e spese di un servizio cloud di terze parti.
• Snapshot performanti sono collegate al file system dello SnapServer per un utilizzo più efficiente della capacità e offre un miglioramento delle performance in scrittura fino a 3 volte superiore.
• Automated software replication avvia lo spostamente offsite dei file per il disaster recovery e il backup.
• Il Windows-only Tree migliora la gestione dei permessi e l'autenticazione abilitando gli utenti Windows e UNIX/Mac a condividere file facilmente in ambienti misti.
• Il Lightweight Directory Access Protocol (LDAP) consente agli amministratori di impostare le autorizzazioni e di specificare l'accesso alle directory attraverso la ricerca del nome da e verso un identificativo utente univoco (UID).
• La nuova funzione di Condivisione Stampante elimina la necessità di un server di stampa separato e dedicato e permette così di condividere i servizi di stampa a più utenti sulla stessa rete locale.
• Server Message Block (SMB) 2.0 migliora le prestazioni in lettura e scrittura per i client e per i server Windows quando si accede allo SnapServer storage.

Jeremy Zuber, product manager di Overland Storage
La nuova architettura di storage GuardianOS consente ai clienti di SnapServer di proteggere, incrementare e accedere ai dati remoti in modo sicuro, il tutto da un'unica interfaccia. Gli amministratori di SnapServer possono pianificare meglio i loro requisiti di storage per la crescita futura e semplificare il provisioning di tutti gli utenti e dipartimenti .

Evan Sackstein, vice presidente delle vendite per BackupWorks
Queste nuove funzionalità di Guardian OS forniscono ai nostri clienti un incremento delle performance, una maggiore flessibilità di condivisione dei file in ambienti eterogenei e la possibilità di adattarsi ai cambiamenti nelle loro aziende.