Adata ISMS312, unità SSD di tipo Disk On Module

Adata ISMS312, unità SSD di tipo Disk On Module

Adata Technology ha sviluppato nuove piattaforme di storage destinate a un impiego di tipo industriale. Si tratta dei modelli ISMS312 di tipo SATA III 6 Gbps 7-pin Disk-On-Module, o DOM, strutturati per ambienti embedded, infrastrutture di rete e utilizzi in ambito medico. L'obiettivo è fornire prodotti con un buon equilibrio tra prezzo e prestazioni, oltre alla possibilità di personalizzare i dispositivi per gli ambiti industriali più specifici.

Adata ha aggiunto ai listini una proposta di tipo A+ SLC ideale per varie esigenze di aggiornamento, un dispositivo basato su chip NAND Flash ad alta velocità di tipo MLC, in grado di fornire ottime prestazioni e durata nel tempo, con velocità di scrittura e lettura sequenziali sino a 250/40 MB/s e un MTBF che raggiunge 1 milione di ore. Il ridotto consumo di ISMS312, pari a 1,15 W, permette di contenere il consumo complessivo del sistema e incrementare in misura considerevole la vita utile di funzionamento dei dispositivi ai quali è collegato.
Questi device possono inoltre operare entro un range di temperature particolarmente esteso, compreso tra i -40°C e +85°C.
Adata ISMS312 SATA III 6Gbps DOM è disponibile in versioni con capacità di 8, 16, e 32 GByte così da far fronte alle diverse necessità di utilizzi quali sistemi di automazione industriale, IPC e sistemi embedded.

Adata ISMS312, unità SSD di tipo Disk On Module

Non solo, per favorire l'integrazione nei contesti più diversi, ISMS312 è disponibile in versioni con pin di contatto orientate sia verticalmente come orizzontalmente, così da meglio adattarsi ai differenti form factor dei sistemi nei quali verrà utilizzato.
Per soddisfare le richieste degli ambienti più esigenti, dove contano maggiormente performance e contenimento dei consumi, Adata ha sviluppato una soluzione di tipo A+ SLC così da migliorare le prestazioni dell'SSD, la stabilità di funzionamento nel tempo e la vita utile di funzionamento di oltre 3 volte rispetto a quanto ottenibile con un tradizionale SSD di tipo MLC.
Gli apparati ISMS312 SATA III 6Gbps DOM supportano la tecnologia S.M.A.R.T. e le tecnologie SSD life left e wear-leveling factor, grazie alle quali viene incrementata la durata media di funzionamento dell'SSD.
In abbinamento al nuovo hardware il produttore propone il software "Adata SSD Toolbox", che permette di tenere sotto controllo le informazioni legate all'SSD e configurare le opzioni in modo rapido.