Nvidia Quadro, nuove soluzioni per il visual computing

Nvidia Quadro, nuove soluzioni per il visual computing

A Siggraph, Nvidia presenta la nuova generazione di GPU professionali Quadro, acceleratori studiati per soddisfare le esigenze di designer, creativi e scienziati. Stiamo parlando di schede grafiche per workstation destinate al calcolo e all'elaborazione visuale a 360°, dispositivi in grado di velocizzare lo sviluppo e la creazione di modelli e progetti molto complessi. Rispetto alla gamma Quadro Kx000, i nuovi modelli costituiscono una piattaforma per il visual computing di livello enterprise con una capacità di gestione dei dati e performance doppie.

La famiglia di GPU Quadro è composta dalle varianti K5200, K4200, K2200, K620 e K420, schede che andranno a sostituire le attuali K5000, K4000, K2000, K600 e 410. Più nel dettaglio, l'attuale top di gamma Quadro K5200 si differenzia per la disponibilità di 2.304 CUDA Core, 8 GByte di RAM e una massima larghezza di banda disponibile di 192 GBps.

Per carichi di lavoro molto impegnativi Nvidia ha previsto inoltre la Quadro K4200, in grado di muoversi agilmente grazie ai 1.344 CUDA Core e ai 4 GByte di RAM con una banda di 173 GBps. Queste versioni registrano nuovi record in termini di potenza di calcolo, con capacità di generazione di 3.074 e 2.072 GFlop, rispettivamente. Diversamente dagli altri modelli annunciati, queste versioni supportano la tecnologia Nvidia SLI, GPUDirect for Video e Graphics Syncronization.

Nvidia Quadro, nuove soluzioni per il visual computing

Quadro K2200, K620 e K420 dispongono invece di 640, 384 e 192 CUDA Core, rispettivamente, e di un buffer integrato di 4 GByte, 2 GByte e 1 GByte, in base al modello. Tutti i modelli dispongono di un solo Dual-Link DVI, ad esclusione di Quadro K5200, che ne vanta ben due. Nel complesso, grazie a collegamenti DP 1.2 e HDMI è possibile gestire sino a quattro display contemporaneamente.

Nvidia Quadro, nuove soluzioni per il visual computing

Sul fronte della qualità visiva, le nuove Quadro possono operare con un antialias FSAA fino a 64x, con supporto per FXAA e TXAA antialiasing. La famiglia di GPU supporta inoltre la tecnologia Quadro Mosaic, 3D Vision e Multi-GPU.

Le attuali varianti della nota famiglia di acceleratori professionali permettono di interagire con set di dati o progetti di una dimensione fino al doppio rispetto alle generazioni precedenti. Non solo, è possibile interagire da remoto con applicazioni grafiche da una workstation basata su Quadro con qualsiasi tipo di dispositivo, dai PC, ai Mac ai tablet.
Le GPU consentono di gestire le applicazioni più diffuse, tra cui Adobe CC, Autodesk Design Suite e Dassault Systèmes Solidworks 2014, con una velocità mediamente maggiore del 40% rispetto alla precedenti schede Quadro.
Le attuali schede permettono inoltre di passare dal rendering su GPU locale a rendering basato su cloud utilizzando Nvidia Iray.

Nvidia Quadro, nuove soluzioni per il visual computing

Jeff Brown, Vice President, Professional Visualization di Nvidia
La nuova generazione di GPU Quadro non solo assicura migliori prestazioni a livello grafico e di calcolo per la gestione di grandi quantità di dati, ma estende il concetto di visual computing da scheda grafica all'interno di una workstation a un ambiente connesso. La nuova lineup di Quadro consente agli utilizzatori di interagire con i loro progetti o con i propri dati sia localmente su workstation, sia da remoto su un dispositivo mobile o in tandem con servizi cloud.

Steve MacPherson, Chief Technology Officer di Framestore
Dalla maggiore efficienza ai nuovi modelli di flussi di lavoro, i risultati che abbiamo raggiunto con le ultime GPU Quadro sono fondamentali per il nostro futuro. Gli studios e i brand leader a livello mondiale si fidano di Framestore grazie alla storia di successi riscossi dalla nostra creatività, che è in ogni caso legata all'infrastruttura tecnologica utilizzata per la loro realizzazione. NVIDIA Quadro è un componente essenziale per il nostro lavoro e ci tranquillizza sapere di poter contare su tecnologie grafiche sviluppate espressamente per un utilizzo professionale e all'insegna dei più elevati standard in termini di affidabilità e compatibilità.

Sommario