Teorema e Azure, la telemedicina nel cloud

Teorema e Azure, la telemedicina nel cloud

Teorema Group è un system integrator particolarmente attivo per quanto riguarda lo sviluppo di progetti di infrastruttura, una realtà che continua a investire in ambito e-health, lavorando sull'evoluzione della propria piattaforma di telemedicina TeleMedSystem, in ambito cloud.

La società vanta una forte specializzazione nelle tecnologie innovative ed è tra i principali Gold Competency Partner Microsoft. Recentemente ha presentato, come progetto partecipante all'iniziativa Microsoft CityNext, una soluzione pensata per le aziende ospedaliere e sanitarie locali, per monitorare a distanza lo stato di salute del paziente. Si tratta di una piattaforma che combinerà i vantaggi della telemedicina a quelli della piattaforma Azure di Microsoft, permettendo alle strutture medicali di usufruire di un servizio completo e funzionale, senza la necessità di implementare architetture complesse a livello hardware e software. Tra i numerosi vantaggi, anche l'abbattimento di costi legati, da una parte, alla progettazione e installazione di una soluzione ex novo o di un rinnovamento di quella esistente, dall'altra alla costante manutenzione dell'infrastruttura.
Il progetto TeleMedSystem su Azure assicura la massima protezione dei dati, grazie all'affidabilità dell'infrastruttura su cui è costruita e alle policy di sicurezza specifiche per il trattamento delle informazioni dei pazienti.

A livello operativo, questa soluzione di telemedicina consente di monitorare diversi parametri medici di pazienti non critici, che necessitano di controllo e assistenza quotidiana. In questo modo, i pazienti non sono costretti a continui spostamenti da casa propria all'ospedale e viceversa, garantendo la continuità assistenziale, con un conseguente miglioramento della qualità della loro vita. A beneficiarne, inoltre, è la qualità del servizio stesso, poiché si possono ridurre i tempi di ricovero e quindi anche i costi generali del sistema sanitario, favorendo la comunicazione tra paziente e operatori e intensificando il follow-up.
Alla base del sistema TeleMedSystem ci sono tre elementi: Telemed Box, Telemed Data Center e Telemed Portal. Il primo adotta un'interfaccia intuitiva per raccogliere i dati da diversi dispositivi medicali e trasmetterli al data center. Successivamente, le informazioni provenienti dal device confluiscono nel Telemed Data Center, che le gestisce e le rende disponibili ed utilizzabili dal contact center e dal personale medico. Telemed Portal, infine, è il sistema di accesso e di presentazione delle informazioni che offre anche la possibilità di accedere ai dati storici del singolo paziente, come le cartelle cliniche. È un utile strumento di supporto alla diagnosi e alla gestione clinica del paziente.

Gianpaolo Centuori, Business Manager di Teorema Group
Grazie all'integrazione di TeleMedSystem con Azure l'ospedale, la clinica, lo studio medico o l'azienda sanitaria, potrà accedere ai dati in modo semplice e sicuro, da qualsiasi postazione o dispositivo. La soluzione sarà personalizzabile sulle esigenze specifiche di ciascuna struttura, definendo policy di accesso diverse per ciascun utente. L'evoluzione di TeleMedSystem è la conferma del nostro continuo impegno su due fronti: la tecnologia per il settore sanitario e il cloud su piattaforma Microsoft. Uniamo la nostra esperienza acquisita con la Pubblica Amministrazione con le competenze sulle tematiche del cloud e le mettiamo a disposizione per lo stesso obiettivo, ovvero migliorare la qualità dei servizi al cittadino. Lavorando con gli enti pubblici, infatti, ci siamo resi conto di come siano fortemente in cerca di soluzioni innovative ma il problema principale con cui devono scontrarsi quotidianamente è la scarsa disponibilità di risorse per investire su nuove tecnologie. Il cloud è la risposta. Siamo sicuri che la nuova versione di TeleMedSystem riscuoterà numerosi consensi e potrà trovare impiego in numerose realtà italiane, pubbliche e private.