Canon MAXIFY e i-SENSYS, libera scelta per le PMI

Canon MAXIFY e i-SENSYS, libera scelta per le PMI

Per supportare attivamente le PMI e gli ambienti di lavoro medio/piccoli, Canon amplia la propria offerta di sistemi per la stampa e la scansione, garantendo ai clienti maggiori possibilità di scelta. In quest'ottica, il produttore ha lanciato la nuova gamma di prodotti business inkjet MAXIFY e ha aggiornato la serie di stampanti laser small office i-SENSYS.

Canon MAXIFY e i-SENSYS, libera scelta per le PMI

Nel dettaglio, La famiglia di stampanti business inkjet Canon MAXIFY è costituita da quattro multifunzione, MB2050, MB2350, MB5050, MB5350 e una stampante, iB4050. Si tratta di un'alternativa progettata per offrire alta velocità ed economia d'esercizio nella stampa a getto d'inchiostro. Canon ha dotato i dispositivi MAXIFY di inchiostri Dual Resistant High Density (DRHD), appositamente formulati per i documenti di lavoro, per resistente all'acqua, all'attrito e al passaggio dell'evidenziatore. Queste unità supportano il sistema Cloud Link di Canon, che offre il supporto per la stampa e la scansione verso piattaforme di cloud storage, come Evernote, Dropbox, OneDrive e Google Drive. Tutte le operazioni possono essere svolte direttamente tramite il display touch e, in aggiunta, con l'App MAXIFY Printing Solutions vengono offerte funzionalità analoghe tramite smartphone o tablet. I dispositivi sono anche compatibili con altre soluzioni di stampa mobili, come Apple AirPrint e Google Cloud Print.

Canon MAXIFY e i-SENSYS, libera scelta per le PMI

Per quanto riguarda la famiglia Canon i-SENSYS, sono ora disponibili sei nuovi dispositivi multifunzione e tre stampanti. Le attuali MF226dn, MF229dw, MF211, MF212w, MF216n e MF217w vanno a sostituire i modelli MF4410, le serie MF4700 e MF4800. Si tratta di apparati studiati per semplificare i processi di stampa e scansione dei documenti, grazie alle numerose opzioni di connettività di cui dispongono, dalla scheda di rete e Wi-Fi fino alla stampa e scansione verso dispositivi mobili grazie a tecnologie come Mopria, AirPrint e App come Canon Mobile Printing e Canon Mobile Scanning.

Il rinnovo coinvolge anche i dispositivi di stampa SFP, con il lancio di quattro nuovi modelli laser in bianco e nero. La versione LBP6030 in livrea bianca e nera (LBP6030B) sostituirà le attuali LBP6020 e LBP6020B, mentre la stampante LBP6230dw, dotata di scheda di rete fisica e wireless, sostituisce l'esistente LBP6200d. A queste si aggiunge la variante LBP6030w con connettività wireless e un prezzo particolarmente competitivo.

Marco Di Lernia, Consumer Imaging Group Marketing Director di Canon Italia
I piccoli imprenditori hanno poco tempo per cercare soluzioni per ridurre i costi, aumentare l'efficienza, rimanere competitivi e crescere. Queste esigenze hanno un'influenza diretta sulle loro decisioni in ambito IT. Le piccole imprese hanno bisogno di accedere alla tecnologia giusta che sosterrà il loro business oggi e negli anni a venire. Ecco perché Canon, con il ricco portfolio caratterizzato da due tecnologie di stampa, offre una vasta scelta: la superba finitura laser, la ricchezza di caratteristiche e la competitività della stampa inkjet. Il tutto per soddisfare le esigenze di qualsiasi piccolo business in crescita.