Polycom, la video collaboration per l'enterprise e la scuola

Polycom, la video collaboration per l'enterprise e la scuola

Polycom porta sul mercato italiano le piattaforme Polycom RealPresence Utility Cart 500 e RealPresence EduCart 500, soluzioni mobili video-enabled, sviluppate specificamente per l'uso in azienda e nel settore dell'educazione.

Si tratta di carrelli mobili dalle forme compatte, pensati per portare facilmente l'alta definizione della video conferenza e la condivisione di contenuti in un'ampia gamma di ambienti, oltre a quelli consueti delle sale riunioni. L'obiettivo è, inoltre, quello di offrire al mercato soluzioni mobili a prezzi accessibili, per quei clienti che cercano di implementare la video collaboration in ogni tipo di ambiente a disposizione.
Per assicurare la massima flessibilità, i carrelli possono essere allestiti con componenti aggiuntivi, come ingranditori di documenti in HD o proiettori, per l'utilizzo con documenti o presentazioni particolarmente dettagliati.

Nel dettaglio, RealPresence Utility Cart 500 è una soluzione di video collaboration sviluppata per situazioni quali test dettagliati sul prodotto e consulenze a distanza fatte da esperti. Il pacchetto offre all'utente un sistema audio-video che può essere facilmente spostato da un luogo ad un altro, per abilitare la video collaboration in ogni tipo di ambiente, dalla qualità dei test durante la produzione, alla ricerca dei siti e delle strumentazioni nel settore petrolifero, del gas e dell'edilizia.
Tra le caratteristiche standard del carrello ci sono un singolo schermo da 27" o un doppio schermo da 22" in 1080p full HD LED, punti di accesso wireless e un pannello d'accesso che include due porte USB, una HDMI, una VGA e un ingresso audio da codec, per la connessione di più periferiche. La carica della batteria ha un'autonomia di circa 5 ore, ed è disponibile nelle versioni 110 o 230 volt AC. Per una più semplice manovrabilità e tenuta, l'Utility Cart 500 viene anche dotato di robuste maniglie in acciaio inox e di cinque rotelle che ne migliorano la stabilità.

Diversamente RealPresence EduCart 500 è stato disegnato specificamente per le aule scolastiche e i dipartimenti di formazione professionale. Le funzionalità offerte da questa soluzione includono l'apprendimento a distanza come le lezioni degli insegnanti, i percorsi virtuali e sessioni di apprendimento da remoto per singoli o gruppi di persone. Il carrello offre la possibilità di regolare l'altezza dello schermo e il volume delle casse, offrendo, così, un audio chiaro anche in classi e ambienti di grandi dimensioni. Questa flessibilità permette all'EduCart 500 di muoversi liberamente in diverse aule o in diverse zone all'interno di un campus. I componenti elettronici e la presa di alimentazione sono protetti da un pannello di metallo per evitare manomissioni. Il carrello è anche disegnato secondo criteri di sicurezza per essere un'unità autocontenitiva, evitando la presenza di numerosi cavi in giro grazie alla presenza di un doppio sostegno per assicurare la massima stabilità.

Andrew Graley, Director of Healthcare, Government and Education, Polycom EMEA
Un numero sempre maggiore di realtà pubbliche o private cercano oggi di sfruttare le potenzialità della collaboration video al di fuori degli spazi dedicati alle sale conferenza, e utilizzarla nei diversi processi di business o amministrativi. Soluzioni tecnologiche come il Polycom Utility Cart 500 e l'EduCart 500, permettono alle persone di interagire in video da tanti luoghi differenti, come una fabbrica, un sito dedicato alla progettazione così come un'aula magna.
Il RealPresence Utility Cart può, per esempio, permettere a un intero team di tecnici della produzione di spostare l'inquadratura del video in HD in una specifica area della struttura in cui si trovano e collegare una video camera esterna al sistema e condividere dettagli o componenti non facilmente accessibili ad altri. Questa funzionalità può permettere agli esperti collegati da remoto di superare l'ostacolo della distanza e di migliorare la produttività e raggiungere l'efficienza durante il processo di produzione, con un impatto positivo sul risultato finale.
Il RealPresence EduCart 500 rende sempre più semplice arricchire il valore delle lezioni e aumentare il coinvolgimento degli studenti grazie alla sua capacità di connettersi ad altre classi, colleghi, o esperti in altri luoghi. La video collaboration in ambito educativo è utile per attirare gli studenti al di fuori delle loro aule, per offrire un'esperienza educativa completa, che va dai percorsi virtuali alla condivisione di progetti di lavoro con le scuole in altre parti d'Italia o all'estero. Una tecnologia di collaboration come il RealPresence EduCart risponde alla crescente necessità di offrire maggiori opportunità di apprendimento, e rendere sempre più accessibili i contenuti educativi per gli studenti.