EMC Federation e il Software-Defined Data Center

EMC Federation e il Software-Defined Data Center

EMC Corporation svela il primo dei cinque elementi della EMC Federation (EMC, VMware, Pivotal e RSA), un pacchetto per il Software-Defined Data Center. EMC Federation è un sistema interconnesso in grado di offrire al mercato, in modo sinergico, le migliori soluzioni e funzionalità ad oggi disponibili sul mercato, singolarmente o insieme; in particolare, EMC Federation offre ai clienti soluzioni per la software-defined enterprise che consentono di affrontare i mega trend attuali quali mobile, cloud, big data e social.

La Federation Software-Defined Data Center Solution fornirà un data center completamente virtualizzato, totalmente automatizzato grazie al software, e disponibile come servizio; la soluzione sarà in grado di accelerare notevolmente il time-to-value, con un'offerta completamente ingegnerizzata e supportata. La Federation Software-Defined Data Center Solution è stata sviluppata negli EMC Federation Lab a Palo Alto, in California, per automatizzare centinaia di workflow e accelerarne l'implementazione. Con questa soluzione, le applicazioni mission-critical vengono eseguite su un'infrastruttura che offre maggiore visibilità, capacità di gestione, controllo dei costi e agilità.
La Federation Software-Defined Data Center Solution include una reference architecture, soluzioni guida e specifiche soluzioni di workflow ingegnerizzate e approvate dal Federation Lab.
La piattaforma include sistemi di Management e Orchestration: VMware vCloud Automation Center, VMware vCenter Operations Management, VMware IT Business Management ed EMC Storage Resource Manager. Il sistema supporta Hypervisor VMware vSphere, la piattaforma di virtualizzazione più diffusa sul mercato e ambienti networking VMware NSX, per la virtualizzazione e la sicurezza del software-defined data center. VMware NSX è in grado di portare la virtualizzazione ai network esistenti e di trasformare l'operatività e l'economia delle reti.
Il comparto storage è progettato per EMC ViPR, EMC Storage Resource Manager e EMC Storage, mentre i sistemi di Data Protection includono EMC Avamar, Data Domain, RecoverPoint e VPLEX. Tra le altre funzionalità Hybrid Cloud Deployment, VMware vCloud Air connectivity e workload migration, il supporto Platform-as-a-Service con Pivotal CF, la disponibilità di Reference architecture documentate e la possibilità di realizzare sistemi con ampia scelta di hardware, costruiti su una infrastruttura convergente che può essere distribuita su più hardware, incluso VCE Vblock Systems e VSPEX.

La Software-Defined Data Center Solution sarà inoltre resa disponibile attraverso i Platinum Solution Providers che fanno parte del Business Partner Program di EMC.
Utilizzando tecnologie best-of-breed, i membri della Federation renderanno disponibili sul mercato una serie di soluzioni per una nuova agenda IT, aiutando i clienti a ridefinire il loro IT nell'era del cloud e dei big data.

Le soluzioni pianificate dalla EMC Federation includono:
• Platform-as-a-Service: realizzate sulla Software-Defined Data Center, le soluzioni Platform-as-a-Service forniranno una nuova piattaforma per lo sviluppo e la modernizzazione di applicazioni agili per consentirne la distribuzione sulle mobile platform.
• End-User Computing: una soluzione completa dalla gestione dei device mobile alle piattaforme storage, in grado di fornire desktop-as-a-service in modo efficiente e reattivo.
• Data Lake virtualizzati: consentono alle organizzazioni IT di analizzare grandi quantità di dati generati da nuovi dispositivi e applicazioni, fornendo ai clienti indicazioni per ridefinire il loro business.
• Security Analytics: basate sulle soluzioni virtualizzate Data Lake, le Security Analytics aiutano a identificare attività irregolari in modo da agire rapidamente e salvaguardare gli asset di business.

David Floyer, Co-Founder and CTO, Wikibon
La Federation Software-Defined Data Center Solution aiuterà i dipartimenti IT ad accelerare il passaggio strategico verso l'hybrid cloud, utilizzando gli investimenti esistenti, ottimizzando i costi e migliorando la propria disponibilità e flessibilità. In questo modo i dipartimenti IT potranno competere direttamente con i provider di soluzioni cloud in tutti i casi in cui per motivazioni tecniche e di business ha più senso sviluppare internamente, e allo stesso tempo saranno abilitati a un accesso ininterrotto alla prossima generazione delle applicazioni cloud, alle infrastrutture e alle risorse dati.

Josh Kahn, Senior Vice President, Global Solutions, EMC Corporation
La Federation Software-Defined Data Center Solution è la prima soluzione nel suo genere ed è l'architettura ideale per cloud pubblici, privati e ibridi, consentendo ai dipartimenti IT aziendali di ridefinire radicalmente il loro IT e il proprio business.

Todd Paoletti, Vice President, Product Marketing, Pivotal
La Federation Software-Defined Data Center Solution con enterprise PaaS fornito da Pivotal CF consente alle aziende di fornire applicazioni dirompenti, di alto valore e di prossima generazione per le innovazioni portate dai big data, mobile, social e cloud. Pivotal è orgogliosa di essere parte integrante di questa soluzione.

Ray O'Farrell, Corporate Senior Vice President, Cloud Infrastrutture R & S, VMware
Attraverso il software-defined data center, le organizzazioni possono raggiungere una maggiore sicurezza, efficienza, disponibilità e delivery di servizio, il tutto ottimizzando i costi. Questa soluzione offerta dalla Federation consentirà alle organizzazioni di beneficiare rapidamente di una architettura software-defined data center.