Lufthansa sceglie Microsoft Surface Pro 3

Lufthansa sceglie Microsoft Surface Pro 3

Lufthansa ha integrato oltre 5.000 terminali Microsoft Surface Pro 3 tra i dispositivi della propria rete di gestione documentale, strumenti che saranno utilizzati quotidianamente dai suoi piloti. La società vanta un rapporto di partnership con Microsoft della durata di 14 anni, una collaborazione che ha permesso, nel tempo, di migliorare l'efficienza dell'azienda.

I nuovi Surface Pro 3 andranno a sostituire i notebook basati su Windows e saranno distribuiti al personale a partire dal mese di febbraio 2015.
In aggiunta, la compagnia aerea ha esteso la distribuzione di Surface Pro 3 alla propria consociata Austrian Airlines AG, che ha già iniziato a distribuire 950 dispositivi agli equipaggi delle cabine di pilotaggio, da utilizzare come EFB (Electronic Flight Bag).

Le funzionalità e le performance offerte dalla piattaforma con processori Intel Core i5 e di 128 GByte di storage consentono all'equipaggio di visualizzare e aggiornare tutte le informazioni rilevanti sui voli: programmi, autorizzazioni alla rotta e informazioni meteorologiche, direttamente dalla cabina di pilotaggio dell'aereo in modalità remoto. Inoltre, poiché i dati ambientali e di sistema vengono letti dai sistemi del velivolo e sono direttamente accessibili dalle applicazioni disponibili su Surface Pro 3, i dispositivi verranno utilizzati anche per ottimizzare le rotte di volo e ridurre al tempo stesso le emissioni complessive.
Quando non sono in volo, gli equipaggi della cabina di pilotaggio possono usare Surface Pro 3 per preparare e rielaborare ciascun volo e seguire programmi di formazione interattivi su nuovi velivoli. Inoltre, i grafici elettronici delle rotte di volo in arrivo e in partenza sono disponibili tramite applicazioni di Surface Pro 3 personalizzate, che danno al personale di volo degli strumenti moderni per tracciare nuove rotte per gli aeroporti.
I nuovi tablet Microsoft soddisfano tutti i prerequisiti e i criteri imposti dalla compagnia di volo. Questo grazie all'adozione di Windows 8.1, delle CPU di quarta generazione Intel, di un display ad alta risoluzione e di una batteria con autonomia sino a 9 ore. Inoltre, Surface Pro 3 offre tutti i vantaggi di un PC, quali una porta USB 3.0, uno slot per schede microSD e una porta minidisplay per il semplice trasferimento dei dati, con la mobilità di un tablet.

Oliver Gürtler, Windows Business Unit Lead per Microsoft Germania
Sono sempre più numerose le compagnie aeree che si affidano a Microsoft per migliorare i propri servizi e la propria efficienza. Microsoft è orgogliosa di soddisfare le rigorose esigenze dei moderni flussi di lavoro di Lufthansa e Austrian Airlines tramite le potenzialità di Surface Pro 3.