Asus PB279Q, monitor 4K per la grafica e i gamer

Asus PB279Q, monitor 4K per la grafica e i gamer

Asus ha presentato il nuovo monitor 4K Ultra High Definition PB279Q, rivolto ai gamer e all'utilizzo in ambito professionale. Questo nuovo modello presenta un design con pochi fronzoli e pone invece al centro una filosofia costruttiva basata sulla robustezza e l'ergonomia della struttura.

Il supporto prevede infatti la possibilità di inclinare il display da un valore di +20° a -5° e di ruotarlo a destra e sinistra di 60°. Non manca inoltre la funzione pivot, che consente di disporre l'area visiva in verticale. La cornice del display, di dimensioni ridotte anche se non particolarmente minime, consente di affiancare più display per creare configurazioni multimonitor senza perdere molto spazio tra un display e l'altro.

asus PB279Q back small

A livello di display, PB279Q dispone di una matrice IPS 3.840x2.160 pixel con refresh rate massimo di 60 Hz utilizzando le connessioni DisplayPort 1.2 o mini DisplayPort. Sono inoltre disponibili quattro porte HDMI 1.4/MHL che limitano però il refresh rate a 30 Hz. La corrispondenza del colore del display è il 100% della gamma sRGB, con una profondità colore di 10 bit.

Il monitor integra inoltre due altoparlanti da 2 Watt e dispone delle funzioni Picture-in-picture e Picture-by-Picture. Quest'ultima permette di suddividere l'area visiva in quattro parti uguali e mostrare in ognuna una fonte diversa.

Il nuovo monitor ASUS PB279Q è già disponibile a un prezzo consigliato di Euro 799,00 IVA inclusa.