Kingston HyperX Predator PCIe, storage SSD per workstation

Kingston HyperX Predator PCIe, storage SSD per workstation

Tra le molte novità annunciate recentemente, Kingston Digital Europe ha messo in mostra al CES l'innovativo drive allo stato solido HyperX Predator PCIe. Si tratta di un device che sarà disponibile a partire dal mese di febbraio, progettato per soddisfare le esigenze degli utenti più esigenti, per le configurazioni desktop e workstation più estreme.

Kingston HyperX Predator PCIe, storage SSD per workstation

HyperX Predator PCIe sarà immediatamente disponibile con capacità di 240 GByte e 480 GByte, mentre il modello da 960 GByte sarà lanciato nei prossimi mesi.
Grazie all'adozione dell'interfaccia PCI Express 2.0 x4, questo modello supera le performance dei drive Serial Ata e può raggiungere velocità di picco di 1,4 GB/s in lettura e di 1 GB/s in scrittura.
L'architettura prevede un adattatore HHHL (half-height half-length) in formato PCI Express che integra uno slot per moduli M.2, in questo caso munito di controller Marvell 88SS9293.

Mike Chen, director of product marketing, Storage BU, Marvell
Dato che gli utenti di desktop e data center cercano prestazioni tali da superare i limiti di 6Gb/s di SATA, il controller Marvell X4-lane 88SS9293 offre una velocità mai vista prima, garantendo prestazioni degne della nuova generazione di SSD. Siamo entusiasti di lavorare insieme al team HyperX per fornire maggiore larghezza di banda e velocità senza pari ali utenti che vogliono massimizzare le prestazioni di storage dei propri desktop e data center.

Fabio Cislaghi, Business Developer Manager di Kingston Italia
Noi di HyperX siamo orgogliosi di presentare al nostro affezionato pubblico l'SSD HyperX più performante di tutti i tempi. Il fattore di forma PCIe presenta velocità estreme durante l'elaborazione di dati sia compressi che non. Abbiamo lavorato fianco a fianco con Marvell per progettare questo SSD PCIe HyperX Predator in grado di offrire prestazioni eccellenti e tempi di risposta davvero incredibili.