Partner Data distribuisce CoSoSys Endpoint Protector

Partner Data distribuisce Endpoint Protector

Partner Data ha annunciato un accordo con CoSoSys per la commercializzazione sul territorio nazionale della soluzione Endpoint Protector. Si tratta di una soluzione modulare per la protezione di PC e dispositivi mobili con funzioni di Data Loss Prevention (DLP) e Mobile Device Management (MDM).

Endpoint Protector si compone di tre moduli che possono essere gestiti centralmente. Content Aware Protection consente di ispezionare e proteggere tutti i file sensibili o riservati, di classificarli per tipologia o tramite parole chiave, impedendone e/o controllandone la copia o la trasmissione non autorizzata al di fuori del perimetro aziendale; Mobile Device Management protegge i dispositivi mobili aziendali (iOS e Android) e garantisce il controllo sui dati aziendali sensibili attraverso l'impiego di policy centralizzate; infine Device Control controlla l'uso dei dispositivi USB e di ogni altro device in ambiente PC, Mac e Linux prevenendo e/o controllando l'uso non autorizzato di tali dispositivi; attiva inoltre il controllo ed il monitoraggio di tutte le porte di comunicazione, garantendo una governance centralizzata, mirata e scalabile.

Endpoint Protector

Un'ulteriore funzione di Enforced Encryption permette di cifrare i dati sensibili nel trasferimento sui dispositivi di memoria di massa, garantendo un accesso sicuro alle informazioni da qualsiasi computer in qualsiasi momento.

Giulio Camagni, Presidente Partner Data
Siamo orgogliosi dell'accordo stretto con CoSoSys per la distribuzione in Italia di Endpoint Protector. Si tratta di una soluzione in cui crediamo molto, che risponde in maniera puntuale e scalabile alle minacce alla sicurezza che molte società si trovano ad affrontare dall'interno del perimetro aziendale, e che con la diffusione dei dispositivi mobili e dei servizi in Cloud si stanno moltiplicando, mettendo a rischio informazioni sensibili e il know how aziendale.