CES 2015, le strategie di LG Home Entertainment Company

CES 2015, le strategie di LG Home Entertainment Company

LG Electronics ha svelato al CES 2015 di Las Vegas la propria strategia di business per il 2015. L'obiettivo per quest'anno è quello di espandere le opportunità di business in tutto il mondo facendo leva sui prodotti innovativi e ad alto valore aggiunto che caratterizzano il portfolio aziendale.

A sottolineare la roadmap 2015, Bong-suk Kwon, il nuovo Executive Vice President e CEO di LG Home Entertainment Company, che ha delineato i piani di sviluppo tecnologico, di prodotto e di marketing nel comparto TV dell'azienda per i prossimi anni, strategie aggressive per aumentare ulteriormente la competitività e la redditività di LG.
Secondo Kwon, l'attenzione di LG all'innovazione di prodotto e ai costi competitivi porterà l'azienda in una posizione più favorevole, allontanandosi dalla crescente competizione dei player cinesi e proteggendosi dalle ripercussioni generate dall'indebolimento dello Yen giapponese.

Bong-suk Kwon, Executive Vice President e CEO di LG Home Entertainment Company
Intendiamo aumentare ulteriormente la crescita nell'home entertainment di nuova generazione offrendo soluzioni e servizi innovativi. Rafforzeremo il profilo del brand nei mercati di tutto il mondo sviluppando prodotti altamente differenziati e di prim'ordine, tra cui i TV OLED e ULTRA HD. Allo stesso tempo, aumenteremo la convergenza tecnologica per integrare una gamma di nuove soluzioni IoT (Internet of Things) che permetteranno ai consumatori di connettere il loro televisore a device multipli senza interruzioni.

Kwon ha citato quattro strategie onnicomprensive che rafforzeranno il ruolo di LG nel mercato dell'home entertainment: la leadership nel mercato dei TV OLED, l'aumento della penetrazione di LG nel mercato dei TV 4K ULTRA HD, il raggiungimento di una posizione dominante di LG nel proporre user experience eccezionali agli utenti e il consolidamento della competitività delle linee di prodotto audio/video e IT.

Ad agosto 2014 LG ha lanciato il primo TV OLED 4K del settore e al CES 2015 ha presentato la nuova gamma che include modelli da 55, 65 e 77" con schermi curvi, piatti e flessibili. LG intende consolidare il sistema globale di produzione di display OLED nel Nord, Centro e Sud America, in Europa e in Asia. L'investimento dell'azienda nella tecnologia OLED è destinato ad aumentare, mentre LG Display – azienda del gruppo – ha già stanziato 700 miliardi di Won sudcoreani per migliorare la produzione e realizzare pannelli OLED di dimensioni maggiori.
Allo stesso tempo, LG vuole migliorare la competitività dei costi dei TV OLED con componenti e tecnologie di produzione avanzati e generando sinergie tra gli affiliati. Complessivamente, questi sforzi contribuiranno ad aumentare le vendite e permetteranno a una fascia più ampia di consumatori di beneficiare della tecnologia OLED rispetto ad altre alternative nei TV di fascia premium. LG amplierà la propria gamma di TV OLED aumentando la fornitura, per rispondere alla domanda del mercato, e implementerà una strategia di marketing aggressiva, che comprende alleanze strategiche con i principali retailer di ogni regione.
Al CES 2015 LG ha lanciato la serie di TV ColorPrime, che comprende i televisori 4K ULTRA HD (che vantano una resa cromatica potenziata, design di prim'ordine, un suono ricco e la piattaforma LG per smart TV webOS 2.0). La serie ColorPrime include anche i TV 4K ULTRA HD con tecnologia Quantum Dot, che testimoniano l'impegno di LG nel portare sul mercato tecnologie all'avanguardia. Gli schermi dei nuovi TV vanno dai 40 ai 105 pollici, curvi e piatti.

La nuova piattaforma per smart TV webOS 2.0, svelata al CES 2015, offre ai consumatori una user experience coinvolgente e gratificante. webOS è stato progettato per rendere la televisione di nuovo semplice e rispondere così ai sistemi eccessivamente complessi. LG prevede di raggiungere il traguardo di 1 milione di Smart TV con webOS vendute entro la prima metà del 2015.

Nel 2015 LG intende rinnovare la struttura delle linee di prodotto home theater e video per migliorarne la redditività. L'azienda ha in programma di intensificare le attività di marketing per i monitor 21:9 Panorama di fascia alta, per i monitor curvi e ULTRA HD. Le azioni di marketing si focalizzeranno anche sulle nuove sound bar e sui dispositivi audio multi-room, che stanno progressivamente guadagnando popolarità tra i consumatori. Allo stesso tempo, LG continuerà a esplorare nuove opportunità di business sfruttando le capacità tecnologiche dell'azienda nella convergenza digitale e nelle innovazioni Iot per la Smart Home.