Triton APX, protezione intelligente dal furto di dati sensibili

Websense Triton APX

Websense ha presentato Triton APX 8.0, la nuova piattaforma per la protezione contro le minacce avanzate e il furto dei dati sensibili aziendali. Per sopperire a eventuali carenze tecniche dei responsabili IT, Triton APX è in grado di offrire una protezione basata sull'autoapprendimento e di analizzare quali sono i principali utenti con comportamenti a rischio in modo da consigliare loro come evitare tali situazioni.

Attraverso soluzioni integrate web, email e dati, Triton APX offre analisi approfondite durante l'intera catena di un attacco e blocca APT e malware avanzati. Inoltre integrandosi con i gateway web ed email è in grado di analizzare eventuali furti di dati tramite il riconoscimento dei caratteri in screenshot e immagini e bloccando anche i furti "low and slow", dove un piccolo flusso costante di dati sensibili fuoriesce in un periodo di tempo prolungato.

La nuova piattaforma di Websense si integra anche con i servizi cloud, garantendo il controllo e la visibilità dei dati condivisi dai dipendenti. I responsabili IT possono avvalersi di una dashboard intelligente che definisce la priorità degli incidenti, permettendo allo staff IT di concentrarsi, rispondere velocemente e risolvere le problematiche critiche anche attraverso guide con informazioni dettagliate consentono anche a staff meno esperti di scegliere le azioni più appropriate.

John McCormack, CEO di Websense
Per noi è fondamentale migliorare l'esperienza dei clienti, il settore della sicurezza è infatti responsabile nel garantire l'investimento da parte delle aziende non solo in soluzioni per ottenere intelligence, ma anche in quelle che permettono di evidenziare e interpretare i rischi che possono determinare il furto dei dati. Triton APX 8.0 rappresenta l'inizio della cyber security di prossima generazione, in quanto è la piattaforma per l'innovazione e la crescita futura. Ancora più importante, Triton APX fa emergere gli attacchi, dando ai responsabili della sicurezza informatica il tempo necessario per agire in modo veloce ed efficiente