L'Application Performance Management e la crescita del fatturato

Il beneficio dell'APM sulle prestazioni

Il monitoraggio e l'ottimizzazione delle prestazioni del software (o Application Performance ManagementAPM) può giocare un ruolo importante nella crescita del fatturato di un'azienda. Nell'esempio qui riportato da Anders Lundin, Solution Specialist di Dynatrace, è possibile giudicare l'impatto di una corretta ottimizzazione degli applicativi sul business aziendale.

Lavorare nel campo dell'APM significa spesso essere sotto i riflettori quando le applicazioni hanno dei problemi. Nel nostro campo, molti seguono un approccio standard "a fasi" con poche differenze a seconda di come il ciclo di vita dell'applicazione viene implementato nei processi che nella strumentazione.
Questa, invece, è la storia di un'indagine approfondita realizzata presso un cliente che ha dimostrato non solo il valore dell'APM in produzione, ma anche nei test di verifica, oltre al ruolo della collaborazione tra i responsabili del ciclo di vita delle applicazioni (dev, test e prod).

L'area commerciale di una grande compagnia di assicurazioni nel nord Europa aveva notato un calo nel business online legato alle proprie assicurazioni private. Contattato, il reparto IT, non era in grado di comprendere quale fosse la causa né addirittura di confermare l'esistenza di un problema!
Tutto sembrava tranquillo dal loro punto di vista. La unità commerciale ha deciso di indagare meglio e testare la pagina manualmente con un cronometro scoprendo che i tempi di risposta di alcune funzionalità erano molto lenti. A quel punto, sono stati quindi contattati i team responsabili dell'ecommerce della pagina web mostrandogli i dubbi e le ricerche condotte manualmente.
Alla fine, la conferma è arrivata: "Purtroppo è così, ci vuole un sacco di tempo, ma ci sono tante cose che devono essere fatte durante la transazione!" La risposta non era sufficiente; l'area commerciale voleva capire quale fosse l'impatto del problema: si trattava solo della lentezza per gli utenti finali reali? Chi era interessato da questo malfunzionamento: tutti o solo specifiche aree geografiche? riguardava determinati periodi dell'anno, quando ad esempio avvenivano picchi nell'utilizzo, o accadeva sempre?

Sommario