Samsung T1, storage mobile ultraveloce

Samsung T1, storage mobile ultraveloce

Samsung Electronics porta in Italia lo storage mobile ad alte prestazioni T1, unità compatte con architettura SSD, pensate per i professionisti e i creativi sempre in movimento. A un design lineare ed elegante (71x9,2x53,2 mm per 30 grammi di peso), Samsung affianca la più recente tecnologia per lo stoccaggio dei dati 3D Vertical NAND (V-NAND). Grazie all'interfaccia USB 3.0, in grado di raggiungere un massimo di 5 Gbps e all'adozione della piattaforma solid state, i drive T1 raggiungono i 450 MB/s in lettura e scrittura e sino a 21mila IOPS.

Tra le peculiarità dei nuovi dispositivi, il supporto per la crittografia AES a 256 bit e la possibilità di cifrare i dati immagazzinati imponendo una password di sicurezza.
I nuovi drive sono inoltre Shock resistent fino a 1500G per una durata di 0,5 ms e sono caratterizzati dalla funzione Dynamic Thermal Guard, che si attiva in condizioni di temperature estreme per proteggere i dati salvati.
Samsung propone gli SSD portatili T1 con capacità di 250, 500 GByte e 1 TByte e una garanzia di 3 anni. Il listino parte da 229,00 Euro.

Unsoo Kim, Senior Vice President di Branded Product Marketing, Memory Business di Samsung Electronics
Il lancio dei nuovi SSD portatili T1 conferma il nostro impegno a offrire agli utenti performance eccellenti puntando sulle migliori innovazioni tecnologiche e su un design all'avanguardia. Un unico dispositivo che consente di archiviare e accedere alla velocità della luce a grandi mole di dati nella massima sicurezza. Con l'arrivo dei nuovi SSD T1 Samsung segna un ulteriore traguardo nell'evoluzione della tecnologia dei Solid State Drive, offrendo un'esperienza d'uso unica e di qualità su diversi tipi di device.