Synology, nuovi NAS con crittografia hardware

Synology Diskstation DS2415+

I nuovi NAS di livello enterprise recentemente presentati da Synology offrono il supporto alla cifratura dei dati in tempo reale, grazie a un motore di cifratura AES hardware in grado di sgravare il processore centrale da questo gravoso calcolo.

I nuovi NAS sono Rackstation RS815+ e RS815RP+, in formato rack e distinti dalla presenza del doppio alimentatore sul modello RS815RP+, e Diskstation DS2415+ in formato desktop. Tutti i nuovi modelli includono, oltre al supporto per la cifratura hardware, un processore quad core Intel Atom C2538 e un modulo di memoria RAM da 2 Gbyte, espandibile fino a 6 Gbyte.

 

Synology RS815RP

I nuovi NAS dispongono di 4 (RS815+/RS815RP+) o di 12 (DS2415+) bay per l'installazione di unità disco con supporto per la cache di lettura/scrittura di SSD. E' possibile raddoppiare la capacità fino a 8 o 24 bay attraverso le unità di espansione Synology RX415 e DX1215 rispettivamente.

Michael Wang, product manager di Synology Inc.
RS815+, RS815RP+ e DS2415+ sono tre grandi novità per il portfolio di soluzioni Synology. La loro scalabilità e le prestazioni crittografiche permettono ai nostri clienti provenienti dall'area professionale di centralizzare la condivisione dei file, il backup dei dati, e le applicazioni necessarie all'interno di uno storage crittografato, unificato e pronto per la virtualizzazione.