Symantec, ecco come un Data Scientist può trasformare il business

Symantec spiega come un Data Scientist può trasformare il business

Symantec definisce la figura dei Data Scientist e come, in uno scenario complesso come quello moderno, possono aiutare le aziende a utilizzare al meglio i dati accumulati. Gli uffici sono luoghi affollati. Anche se i documenti stampati stanno diminuendo, la quantità di informazioni generate sta crescendo vertiginosamente: una recente ricerca IGI (Information Governance Initiative) ha infatti messo in evidenza che la media dei dati di un ufficio raddoppia ogni due anni e che, nei prossimi dieci, la quantità di dati in tutto il mondo si moltiplicherà 44 volte.

Imprese e consumatori stanno parlando dei big data e dell'enorme potenziale che racchiudono e che, sempre più spesso, sta emergendo il ruolo del Data Scientist. Un Data Scientist è spesso descritto come un professionista che sia 'part analyst, part artist', perché il ruolo richiede una profonda abilità tecnica insieme ad un approccio creativo e analitico. I Data Scientist sono curiosi: esplorano, pongono domande e si interrogano su ipotesi e processi esistenti.
Tutto ciò può sembrare futuristico, ma non passerà molto tempo prima che i Data Scientist rappresentino un punto fisso dell'ambiente dell'ufficio, perché tutti sappiamo che l'informazione è in crescita, ma l'interesse sulla governance e sulla gestione per mantenerla al sicuro da mani sbagliate non è ancora molto elevato.

Valore aggiunto
Poiché i dati aumentano, gli uffici necessitano di un Data Scientist che sia in grado di creare valore reale partendo dalle enormi quantità di informazioni disponibili. L'obiettivo chiave per il Data Scientist è determinarne il significato e capire quale dato è importante proteggere. Dal momento che la grande mole di dati spesso include informazioni non strutturate, è anche importante riconoscere ed eliminare quelle che non rappresentano un valore aggiunto per il business: anche se gli appunti di una riunione possono includere informazioni che sono preziose per l'attività, l'enorme volume di dati non strutturati che viene generato ogni anno all'interno dell'azienda, se non è gestito, può essere costoso in termini di archiviazione.
Nelle aziende che si rivolgono ai consumatori, come banche e agenzie di viaggio, le informazioni contenute nei dati non strutturati possono essere analizzate per migliorare la gestione della relazione con i clienti e le attività di marketing. Il Data Scientist non sarà solo in grado di analizzare i dati e scoprire ad esempio che i clienti preferiscono la banca online o che scelgono le vacanze in base alle raccomandazioni degli amici sui social media, ma suggerirà anche una strategia basata sui risultati.

Risparmiare tempo e denaro
Dire che la maggior parte dei dati aziendali non è strutturata significa ammettere che non risiede in un database aziendale sicuro. I dati non strutturati sono in crescita del 50% più velocemente rispetto a quelli ordinati e includono email, social media, chat e ogni documento salvato sui computer personali, e fanno da contraltare alle informazioni contenute e organizzate nel server aziendale.
Con questa mancanza di ordine, spesso gli impiegati sono inutilmente costretti a ricostruire documenti o ripetere processi perché dati e documenti importanti sono stati smarriti o archiviati in posti differenti. Con un Data Scientist a gestire le informazioni aziendali è quindi possibile risparmiare tempo e denaro, eliminando processi ripetitivi.

Migliorare la sicurezza dell'ufficio
Per il suo ruolo nell'ambito della protezione dei dati, Symantec vede nel Data Scientist un beneficio chiave per il business. Un Data Scientist può infatti garantire che le informazioni siano conformi a norme, regolamenti e policy di livello nazionale, in aggiunta al livello di regolamentazione e alle leggi dell'UE sulla privacy presto in arrivo.

Antonio Forzieri, esperto di sicurezza Symantec

Antonio Forzieri, esperto di sicurezza Symantec
Symantec crede che perché un Data Scientist possa fornire reali benefici di business sarà fondamentale avere una conoscenza approfondita del panorama informatico attuale e delle principali minacce che le aziende si trovano ad affrontare. Sebbene sarà responsabilità del Data Scientist governare le informazioni della vostra azienda, ci sarà ancora bisogno di strumenti di sicurezza adeguati per garantire che le informazioni siano al sicuro.