Polycom rinnova la gamma di soluzioni per la collaborazione remota

Polycom rinnova la gamma di soluzioni per la collaborazione remota

Polycom presenta una nuova gamma di soluzioni di video, voice e content collaboration, piattaforme evolute capaci di soddisfare le esigenze dei mobile workers, per una connettività "always on".

Il Polycom EagleEye Producer è la prima innovativa telecamera del settore che migliora la tecnologia di riconoscimento facciale, per creare un'esperienza visiva più gradevole e naturale. L'obiettivo della telecamera, infatti, è quello di localizzare in maniera dinamica chiunque stia parlando e ne focalizza automaticamente l'immagine per una migliore visione – anche quando nuove persone entrano o escono dalla stanza. Quando viene usata insieme alle soluzioni della gamma Polycom RealPresence Group Series e al software Polycom RealPresence Resource Manager, la telecamera è in grado di riportare anche dati statistici, come il numero di partecipanti all'inizio e alla fine del meeting e il tempo totale che ogni persona ha dedicato alla riunione, aiutando in questo modo gli organizzatori dell'incontro a realizzare una pianificazione utile delle attività. Per saperne di più clicca qui.

La tecnologia Polycom NoiseBlock, altra soluzione innovativa e nuovo strumento per la Polycom RealPresence Group Series e per la soluzione Polycom RealPresence Collaboration Server, elimina automaticamente i rumori estranei alla conversazione come il fruscio dei fogli, l'apertura di confezioni di cibo o la digitazione sulla tastiera del computer, evitando così che queste interferenze sonore disturbino il meeting.

Per gli utenti che già ne fanno uso, la tecnologia Polycom Acoustic Bubble, è disponibile ora anche per il software di collaboration video Polycom RealPresence Desktop, dando la possibilità di rimuovere automaticamente i rumori non graditi durante la chiamata, comprese le conversazioni di fondo, rumori stradali o altri suoni presenti nelle vicinanze, senza che l'utente finale abbia bisogno di attivare l'opzione mute sul proprio device.

In aggiunta alla tecnologia NoiseBlock, RealPresence Group Series ora include i vantaggi del full HD multipoint e una migliore interoperabilità con Microsoft Lync 2013. Questa gamma di soluzioni per la video collaboration offre da subito un'esperienza utente real-to-life unica nel suo genere con innovazioni come la tecnologia Polycom VisualBoard e Polycom SmartPairing. La tecnologia Polycom VisualBoard porta la collaboration dei team ad un livello successive permettendo ai partecipanti dei meeting di condividere, aggiornare e creare contenuti usando un PC, un touchscreen o il Sistema Polycom UC Board. Con la tecnologia Polycom SmartPairing, l'applicazione Polycom RealPresence Mobile diventa una lavagna che permette agli utenti di condividere a prendere nota sui documenti conservati a livello locale o sul cloud. Questa tecnologia permette anche di trasferire una chiamata dal device mobile a RealPresence Group Series, offrendo agli utenti la possibilità di avere il controllo della riunione direttamente dal loro device personale. Per saperne di più clicca qui.
Le soluzioni Polycom RealPresence Desktop e Polycom RealPresence Mobile rendono più semplice che mai di vivere al meglio i propri meeting da qualsiasi postazione di lavoro. Polycom RealPresence Desktop offre agli utenti nuove funzionalità, dalle opzioni di istant messaging alla possibilità di accedere alla video collaboration con un click, una ricerca agevolata degli elementi, una rubrica nominale, Polycom Acoustic Bubble e l'attivazione automatica della funzione mute, che notifica agli utenti attraverso un alert sul monitor che non si è in grado di far sentire la propria voce mentre si è in modalità mute, un problema comune durante le conferenze. RealPresence Desktop può essere utilizzato anche con RealPresence Group Series per migliorare ed espandere la collaboration con contenuti condivisi tramite wireless.
Con Polycom RealPresence Mobile, l'alta qualità delle applicazioni di video e content collaboration, per tablet e smartphone, è resa disponibile ora nel formato video full 720p per i device mobili, permettendo agli utenti di visualizzare più chiaramente i partecipanti e i contenuti. Gli aggiornamenti alle app gratuite permettono agli utenti di condividere e lavorare sui contenuti con altri partecipanti al meeting, e include anche comandi a distanza per la telecamera, crittografia e integrazioni per l'aggiunta alla conferenza di terze parti.

Il nuovo Polycom RealPresence Video App Software Development Kit (SDK) permette ai partner e ai clienti di incorporare la voice, video e content collaboration di Polycom nei principali processi di business e in quelle applicazioni utili alle aziende per migliorare, rendere più performanti e fruibili i nuovi modelli di business. Da quando questa soluzione è stata resa interoperabile con gli endpoint basati su standard video ed è stata integrata con le piattaforme di comunicazioni unificate con terze parti, ha potuto soddisfare le esigenze di personalizzazione per ogni tipo di settore, da quello bancario e dell'hospitality a quello socio-sanitario e non solo.

Polycom RealPresence Platform è la prima e unica infrastruttura video certificata Microsoft e completamente compatibile con Microsoft Lync 2013, capace di fornire una soluzione continuativa per connettere ambienti Lync con ambienti che non utilizzano Lync. I nuovi miglioramenti rendono anche più semplice questo processo per i responsabili IT che così possono gestire in maniera più efficace la collaboration all'interno dell'azienda, mettendo a disposizione fino al 50% in più di porte HD. Ottenendo inoltre dati dal EagleEye Producer utilizzando RealPresence Resource Manager per tracciare e tenere nota del numero dei partecipanti al meeting all'interno di una sala riunioni, questo processo ora è reso più semplice grazie all'adozione dei telefoni Polycom per conferenze integrati con i server per le chiamate di Cisco Unified Communications Manager. Polycom RealPresence Platform Director offre agli amministratori l'opportunità di analizzare dati provenienti di propri investimenti nei sistemi di comunicazioni unificate con un monitoraggio migliorato e una reportistica di grafici basati su periodi temporali, permettendo a questi ultimi di gestire meglio gli strumenti delle licenze e collocare le risorse dove ve ne fosse realmente bisogno. Polycom RealPresence Access Director ora supporta le geometrie del network per ottenere un bilanciamento che aiuti gli amministratori a ottimizzare e gestire meglio il network stesso e le risorse dei server, che infine aiutano a migliorare l'esperienza finale generale dell'utente.

Peter Leav, Presidente e CEO di Polycom
Polycom si è concentrata su come soddisfare le esigenze dei propri clienti, creando soluzioni che li aiutassero a costruire un'esperienza di collaboration che fosse al contempo naturale e di semplice utilizzo. Le innovazioni che abbiamo proposto oggi sono la trasposizione diretta di ciò che viene richiesto dai nostri clienti e che si allinea alla nostra visione di come il video possa ampliare le potenzialità della cosiddetta human collaboration. Con la giusta combinazione di tecnologia, persone e processi, le aziende infatti possono migliorare la produttività, puntare maggiormente sull'innovazione e proporsi sul mercato in maniera ancora più competitiva.