Amazon Workmail, posta elettronica e servizi evoluti per le aziende

Amazon Workmail, posta elettronica e servizi evoluti per le aziende

Amazon Web Services ha sviluppato la nuova piattaforma Amazon Workmail, un servizio strutturato per il mondo professionale e per garantire l'accesso sicuro alle Email e al calendario aziendale attraverso cloud. Ma Amazon Workmail non è solo questo e, di fatto, mette a disposizione una serie di strumenti progettati per velocizzare e rendere più produttivo ogni singolo elemento dell'azienda.
Il sistema consente agli utenti di inviare e ricevere Email, di gestire i propri contatti, di condividere gli appuntamenti e di prenotare le risorse utilizzando applicativi e infrastrutture esistenti.
Gli utenti potranno infatti sfruttare i vantaggi di Workmail attraverso i consueti software, come Microsoft Outlook, o tramite i browser Web, o le App Email di iOS e Android. Ciò permette una rapida adozione del servizio, senza dover acquistare e gestire hardware o avere la licenza per software o server di posta elettronica. I clienti possono iniziare rapidamente a organizzate gli account Amazon Workmail e pagare solo per le mailboxes create attraverso un semplice addebito mensile.

Amazon Workmail, posta elettronica e servizi evoluti per le aziende

Più in dettaglio, Amazon Workmail offre vantaggi sia per gli amministratori IT, sia per l'utenza finale:

- Riduzione della complessità e dei costi: con Amazon Workmail, non vi è alcuna necessità di acquistare server, gestire software complicati e licenze associate, o occuparsi di aggiornamenti, patch e backup dei sistemi. I clienti pagano solo per le mailbox create.
- Sicurezza e controlli per la privacy: A differenza di altri servizi di posta elettronica basati su cloud, Amazon Workmail consente ai clienti di avere il pieno controllo su dove sono archiviati i propri dati scegliendo la Region AWS in cui salvarli. Tutti i dati in transito sono crittografati utilizzando standard SSL, e Amazon Workmail è integrato con AWS Key Management Service in modo che i clienti possano controllare le proprie chiavi di crittografia. Amazon Workmail applica le policy di sicurezza che le aziende specificano per i dispositivi mobile dei dipendenti tramite il protocollo Microsoft Exchange ActiveSync. Le aziende inoltre possono richiedere la crittografia del dispositivo, o codici di blocco dei dispositivi, specificare i requisiti per una password sicura del dispositivo, e pulire i dispositivi in remoto utilizzando AWS Management Console.
- Integrazione direttive aziendali: gli amministratori possono integrare Amazon Workmail con la propria Microsoft Active Directory in modo che gli utenti possano accedere alle mailbox con le credenziali aziendali esistenti. Amazon Workmail include uno strumento per far migrare le caselle di posta dal server email on-premise a Amazon Workmail. Dopo la migrazione, Microsoft Outlook e i client di posta elettronica mobile possono connettersi automaticamente a Amazon Workmail utilizzando l'interfaccia Microsoft Outlook.
- Compatibilità Microsoft Active Directory: gli utenti di Microsoft Outlook firmano con Amazon Workmail attraverso il loro client di posta elettronica Microsoft Outlook utilizzando le credenziali aziendali esistenti.
- Accesso da qualsiasi dispositivo: per gli utenti desktop, Amazon Workmail funziona con Microsoft Outlook o vi si può accedere tramite un client Web ricco di funzionalità sui browser più diffusi tra cui Chrome, Firefox e Internet Explorer. Inoltre, Amazon Workmail funziona con qualsiasi dispositivo mobile che supporta il protocollo ActiveSync di Microsoft Exchange, inclusi iPad, iPhone, Kindle Fire, Fire Phone, Android e Windows Phone.
- Integrazione con Amazon WorkDocs (ex Amazon Zocalo): gli utenti del client Web Amazon Workmail possono condividere e collaborare sui documenti utilizzando Amazon WorkDocs da Amazon Workmail.