MWC 2015, Ruckus Wireless punta sulle Small Cell

MWC 2015, Ruckus Wireless punta sulle Small Cell

Ruckus Wireless annuncia l'integrazione della tecnologia 802.11ac all'interno delle soluzioni Small Cell Flexi Zone, sia indoor che outdoor, di Nokia Networks.
La collaborazione tra le due aziende nasce per rispondere alla domanda crescente di soluzioni che aiutino gli operatori a far fronte in modo più efficiente alle sempre più numerose richieste di una maggiore portata di dati.
Con il continuo e sensibile aumento del numero di dispositivi intelligenti mobili e degli utenti che accedono ad internet da mobile, i servizi avanzati come lo streaming di video, i social media ricchi di contenuti multimediali e le sempre maggiori richieste VoIP (Voice over IP) stanno ingigantendo i volumi del traffico. Aggiungere tradizionali macro stazioni di base cellulare per affrontare questa sfida generalmente richiede molto tempo e risulta proibitivo a livello di costi. Di conseguenza, gli operatori MNO stanno sempre più cercando soluzioni economicamente vantaggiose e approcci più flessibili usando le Small Cell per diminuire questa pressione sulle loro infrastrutture già esistenti.
Grazie alla tecnologia fornita da Ruckus, integrata nelle soluzioni Flexi Zone di Nokia Networks, gli operatori telefonici hanno ora a disposizione una soluzione Small Cell progettata appositamente, flessibile e più vantaggiosa dal punto di vista economico. Si tratta di una soluzione realizzata specificamente per i carrier che vogliono ridurre il carico di traffico, reindirizzandolo dalle macro reti a network secondari a livello strada e indoor, sia per quanto riguarda i singoli abbonati che per le aziende.

MWC 2015, Ruckus Wireless punta sulle Small Cell

Le Small Cell sono stazioni di base wireless multi-funzione, a corto raggio e a bassa potenza usate a completamento del servizio di traffico cellulare controllato da torri di macrocelle più grandi. Possono essere usate sia per applicazioni outdoor che indoor con un vasto potere di trasmissione (TX) e capacità di calcolo degli utenti. Le Small Cell offrono una soluzione economicamente vantaggiosa sia per la copertura che la portata dei dati e sono state sviluppate per tecnologie radio sia 3G che 4G.
Soluzione redditizia per espandere i deployment di copertura limitata, facendo così fronte alle richieste di potenza in continuo aumento, le stazioni di base Nokia Flexi Zone combinano LTE o 3G e Wi-Fi in unità che si configurano autonomamente e forniscono copertura e potenza per sostenere i network, sia indoor che outdoor.

La soluzione Small Cell congiunta di Ruckus e Nokia Networks sarà disponibile nella prima metà del 2015, fornita da Nokia Networks. Per la prima volta vengono unite le migliori tecnologie cellulare e Wi-Fi per permettere agli operatori interessati ad integrare le Small Cell nei loro macro network di creare servizi network eterogenei più efficaci che consentano di ridimensionare potenza e copertura più velocemente e più facilmente a seconda delle necessità.

Greg Beach, vice presidente Product Management, Ruckus Wireless
Mentre gli operatori continuano a sfruttare lo spettro autorizzato per rispondere alle richieste di traffico che crescono a vista d'occhio, è chiaro che integrare il Wi-Fi di classe carrier nelle Small Cell sia un approccio intelligente e innovativo a questa sfida, persino nei network cellulari più avanzati. Dal momento che gli operatori spostano il proprio focus verso il servizio di aree stazionarie ad alto traffico e deployment indoor e dato che il bisogno di aumentare la capacità e la copertura delle loro infrastrutture fa parte di una strategia di rete complessivamente eterogenea, la giustificazione economica per le Small Cell è estremamente convincente.
Ci aspettiamo che le Small Cell continuino ad avere un impatto profondo sul settore delle telecomunicazioni e ad influenzarlo, contribuendo a risolvere la crisi di potenza vissuta sia dagli operatori che dai loro abbonati in tutto il mondo. I nostri sforzi pionieristici in collaborazione con Nokia Networks di incorporare la tecnologia Wi-Fi di Ruckus nelle loro Small Cell stanno rispondendo a questo problema in modo proattivo, offrendo una soluzione innovativa agli operatori di tutto il mondo.