Citrix e Google, XenMobile e Android

Citrix e Google, XenMobile e Android

Citrix estende la propria collaborazione con Google e ha sviluppato la nuova release XenMobile, in grado di supportare Android for Work. Si tratta di una partnership strategica, che va a rafforzare i rapporti di business che già intercorrono tra le due società, in particolar modo per il rilascio di App e desktop su dispositivi Chrome e il supporto EEM per smartphone e tablet Android.
Insieme, Citrix e Google offrono ad aziende e pubbliche amministrazioni soluzioni per il lavoro mobile sicure, scalabili, app-centriche e con un'esperienza utente di altissimo livello, che permette alle persone di connettersi e lavorare meglio.

Le distinzioni tradizionali tra lavoro e vita personale sono sempre più sfumate e chi lavora sempre più spesso utilizza gli stessi smartphone, tablet e notebook per le diverse dimensioni della propria vita. Diventa quindi difficile per i dipartimenti IT mantenere confini ben definiti tra contenuti lavorativi e contenuti personali. In una situazione simile, le persone hanno l'esigenza di uno spazio di lavoro mobile capace di offrire accesso istantaneo a app, dati e servizi con qualsiasi dispositivo e su qualsiasi rete. Grazie alla combinazione tra le soluzioni Citrix per lo spazio di lavoro mobile, Android e i dispositivi Chrome, i clienti di entrambe le aziende possono beneficiare della sicurezza, della flessibilità e dell'esperienza utente di cui hanno bisogno per lavorare connessi da qualsiasi luogo.

Mentre XenMobile offre una soluzione EMM completa per tablet, smartphone e desktop basati su Android, Android for Work permette di creare un profilo di lavoro dedicato con restrizioni specifiche alla condivisione, in modo che i dati lavorativi siano separati e al sicuro, mentre le informazioni di tipo personale restino private.
Quando queste tecnologie vengono utilizzate congiuntamente, le aziende beneficiano di un livello di sicurezza e di controllo ulteriore. Inoltre, Citrix continua a offrire supporto a Samsung KNOX, di cui molte funzionalità possono essere utilizzate insieme ad Android for work per una miglior gestione e un miglior controllo dei dispositivi Samsung Galaxy. La capacità di XenMobile di offrire sicurezza e policy coerenti per tutte le piattaforme mobile è unica e include il supporto allo standard FIPS 140-2 che descrive i requisiti di crittografia e di sicurezza associati ai prodotti che gestiscono dati riservati.

Le due aziende lavorano infatti insieme dal 2011 per il rilascio di app business per il primo Chromebook. e, grazie a Citrix XenApp e Citrix Receiver per Chrome, aziende di tutti i settori possono creare con la massima sicurezza app Windows, Web e SaaS per Chromebook in tutto il mondo. L'annuncio odierno allarga ulteriormente questa collaborazione grazie al supporto di XenMobile per Android for Work. Oggi, infatti i clienti possono scegliere, gestire e rendere sicuro qualunque dei più recenti dispositivi Samsung e smartphone basati su Android, tablet o Chromebook e rilasciare soluzioni per il mobile workspace capaci di migliorare la produttività per gli utenti.

Brian Dye, Group Vice President and General Manager, Mobile Platforms group, Citrix
Con visioni e strategie complementari, Citrix e Google collaborano su diverse iniziative nel settore della mobilità, della virtualizzazione delle app e del cloud, al fine di creare una soluzione sicura, completa e di altissimo livello per la creazione di spazi di lavoro mobili, capace di offrire la migliore esperienza utente su dispositivi Android e Chrome operanti su qualsiasi rete.