Brother, due nuovi scanner documentali per le PMI

Brother, due nuovi scanner documentali per le PMI

Brother introduce i due nuovi scanner desktop ADS-2100e e ADS-2600We, dispositivi ad alta velocità pensati per soddisfare le esigenze tipiche degli uffici in ambito PMI.
L'hardware integrato prevede un motore di scansione capace di elaborare sino a 24 pagine al minuto e una piattaforma capace di dialogare con il PC, ma anche di effettuare scansioni in modalità stand alone, nel caso del modello più evoluto ADS-2600We. Questa variante dispone infatti di un display da 3,7" di tipo touch, indispensabile per accedere alle differenti funzioni e per l'accesso al cloud.
Non solo, il sistema permette agli utilizzatori di effettuare la scansione direttamente verso Email, server FTP o ai servizi Web, come Google Docs e Dropbox.
Entrambi i modelli vantano un caricatore ADF da 50 fogli.

I due nuovi modelli della gamma sono inoltre compatibili con Kofax 5.1 VERS Elite, una piattaforma in grado di garantire una maggiore precisione nelle fasi di rilevamento OCR, riducendo il tempo di preparazione di un documento e migliorando il contenuto di un'immagine.
Grazie alle funzioni di sicurezza e controllo sul funzionamento, l'ADS-2600We assicura una funzione di Secure Lock e l'autenticazione di Active Directory, per integrarsi in modo sicuro nell'ambiente aziendale.
In particolare, la funzione Secure Lock (SFL) può essere abilitata per disattivare le impostazioni configurate e per abilitare le restrizioni degli utilizzatori. La piattaforma permette agli amministratori di restringere le impostazioni dello scanner per funzioni manageriali e aumenta la sicurezza.

La nuova gamma degli scanner desktop Brother è disponibile sul mercato con un prezzo al pubblico di 417,00 Euro per ADS-2100e, di 637,00 Euro per la variante ADS-2600We (IVA inclusa).

Lorenzo Matteoni, Marketing Manager di Brother Italia
La tecnologia dei nostri scanner desktop si è evoluta, fornendo funzionalità aziendali avanzate e opzioni di connettività per una più facile conversione, archiviazione e condivisione di documenti digitali.