Alcatel-Lucent Enterprise OmniSwitch 6450 e 6250

Alcatel-Lucent Enterprise OmniSwitch 6450 e 6250

Alcatel-Lucent introduce le più recenti funzionalità della nuova release del proprio ambiente Operating Software (AOS) nelle famiglie Alcatel-Lucent Enterprise OmniSwitch 6450 e Alcatel-Lucent Enterprise OmniSwitch 6250. Parliamo di estese capacità BYOD e SDN, ideate per le PMI e per le medie e grandi imprese che dispongono di budget ridotti.
L'approccio Unified Access di Alcatel-Lucent Enterprise caratterizza la prima soluzione convergente LAN e WLAN che indirizza le sfide di rete e la complessità di gestione per offrire una esperienza consistente all'utente finale. Questo permette a dipendenti e clienti di utilizzare dispositivi aziendali o personali per collegarsi alla rete tramite cavo o in wireless. Contemporaneamente, queste funzionalità aiutano a semplificare le operazioni IT, migliorando la sicurezza e proteggendo gli investimenti dell'azienda.

Le nuove funzionalità supportate dalle famiglie OS6450/OS6250 includono:
- La possibilità per utenti finali e amministratori IT di registrare autonomamente i dispositivi Apple. Per esempio, nell'ambiente universitario gli studenti del campus possono aggiungere stampanti, Apple TV e altri dispositivi semplicemente registrandoli e impostando limiti di accesso per scegliere quali amici potranno usufruirne, invece di lasciare l'accesso aperto a tutti. Tale funzionalità sfrutta la rete wireless senza il coinvolgimento dei responsabili IT e senza la perdita di performance della rete stessa.
- I servizi di rete che facilitano l'adozione del BYOD, quali:
- Ottimizzazione dei flussi di lavoro dei responsabili IT attraverso l'automatizzazione delle operazioni per servizi BYOD, come la configurazione dei dispositivi e la registrazione degli ospiti.
- Nuovi strumenti di sicurezza come la configurazione automatica di protocolli di autenticazione, quali l'802.1x e i relativi certificati che incrementano la sicurezza stessa delle reti LAN, per essere al pari dell'esperienza wireless. Dispositivi come laptop, tablet, stampanti e videocamere vengono registrati automaticamente, mantenendo la rete sicura senza sovraccaricare i dipartimenti IT con attività manuali.
- Il controllo della postura dei device può essere effettuato su ogni dispositivo connesso alla rete migliorando la sicurezza dei device personali e di quelli aziendali.
- Il supporto per OpenFlow 1.3 fornisce a tutti gli switch Alcatel-Lucent

I nuovi prodotti della famiglia OS6450 consentono ad Alcatel-Lucent Enteprise di approcciare al meglio il mercato dei Service Provider. Sono stati aggiunti infatti due nuovi modelli: l'OS6450-P10S e l'OS6450-U24S, pensati per semplificare il deployment e ridurre il TCO per i fornitori di servizi mobili. Tra le funzionalità, IEEE 1588v2 e High Power PoE (fino a 75 W), particolarmente adatta ai contesti "small cell mobile backhaul networks". Il protocollo IEEE 1588v2 è essenziale per fornire la migliore sincronizzazione delle small cell quando la tecnologia LTE è attiva. L'OS6450-P10S, invece, permette di fornire, attraverso le sue quattro porte High Power PoE, fino a 75W per ogni porta. Questo è essenziale per alimentare le small cell multi-standard di nuova generazione e consente anche di alimentare altri dispositivi come videocamere di sorveglianza, i sistemi di allarme per gli infermieri, soluzioni per i punti vendita retail, sistemi di controllo degli ingressi nei palazzi o qualunque dispositivo che richieda più di 30 W.

Inoltre, OS6250 e OS6450 ora sono anche certificati Carrier Ethernet (CE) 2.0 Metro Ethernet Forum, e offrono funzionalità specializzate e un portfolio allargato da utilizzare anche nelle reti degli Operatori (managed Ethernet Services) sia per clienti residenziali che aziendali. Le famiglie OS6250 e OS6450 sono presenti in numerosi Service Provider in tutto il mondo e questa nuova certificazione consente a questi ultimi una maggiore interoperabilità e gestibilità con i prodotti basati sugli standard del settore.