Huawei e DataCore, il Software-Defined Storage per soluzioni iper-convergenti

Huawei e DataCore, il Software-Defined Storage per soluzioni iper-convergenti

L'unione dei server Huawei FusionServer e del collaudato software di DataCore per il Software-Defined Storage crea soluzioni iper-convergenti scalabili e semplici da utilizzare.
Il primo risultato della partnership strategica tra le due aziende unisce la serie avanzata FusionServer di Huawei al software SANsymphony-V10 di DataCore. Per estendere dimensioni e funzionalità del sistema, superando così le limitazioni dello storage collegato ai server e della maggior parte delle altre appliance iper-convergenti, è possibile aggiungere facilmente sistemi di storage ad alte prestazioni Huawei OceanStor basati su Flash o sistemi di storage già installati in azienda utilizzando connettività iSCSI o Fibre Channel. Le nuove soluzioni iper-convergenti di DataCore e Huawei, disponibili già da questo mese, sono state progettate per rispondere alla necessità di avere SAN virtuali semplici, scalabili e ad alte prestazioni e soluzioni iper-convergenti oggi indispensabili in data center e ambienti IT in continuo cambiamento.

Huawei e DataCore, il Software-Defined Storage per soluzioni iper-convergenti

Mr. ZhengYelai, President della ITproduct line di Huawei
Siamo felici di lanciare le nostre nuove soluzioni iper-convergenti insieme a DataCore e di portare il concetto di convergenza a nuovi livelli. In questa era digitale, le aziende possono crescere molto velocemente e hanno quindi bisogno che l'infrastruttura dei loro data center sia scalabile e molto resiliente. Grazie all'esperienza di DataCore nell'ambito dell'SDS e a quella di Huawei nella fornitura di infrastrutture ICT d'avanguardia - che comprendono server ad alte prestazioni, sistemi di storage e schede SSD - le nostre Soluzioni Iper-Convergenti aiutano le aziende a realizzare un'architettura perfetta per competere in un ambiente in rapido cambiamento.

Le nuove soluzioni iper-convergenti offrono prestazioni eccezionali e livelli di disponibilità così elevati da soddisfare le crescenti esigenzeaziendali all'interno di imprese di dimensioni sempre più grandi. La famiglia FusionServer di server rack, blade e per data center di Huawei è stata ideata per rispondere a una vasta gamma di necessità legate alle rapida realizzazione di infrastrutture IT affidabili ed efficienti in grado di soddisfare qualunque esigenza specifica. Unite alla piattaforma di servizi per il software-defined storage di DataCore, queste soluzioni sono in grado di trarre il maggior valore possibile dagli investimenti aziendali attuali e futuri.

Huawei e DataCore, il Software-Defined Storage per soluzioni iper-convergenti

George Teixeira, President e CEO di DataCore
La partnership tra Huawei e DataCore ci permette di indirizzare sempre meglio un segmento di mercato oggi largamente scoperto e di rispondere alla necessità di soluzioni iper-convergenti con un rapporto prezzo/prestazioni finora irraggiungibile. Huawei e DataCore hanno unito le loro forze per soddisfare l'esigenza di soluzioni iper-convergenti e di SAN virtuali veloci, convenienti e semplici da utilizzare che siano in grado di supportare i sistemi esistenti così come i nuovi progetti di virtualizzazione basati su Microsoft Hyper-V e gli ambienti misti VMware ESXi su cui girano applicazioni critiche come SQL, SharePoint, Exchange, SAP, Oracle e VDI.

DataCore SANsymphony-V e la tecnologia Huawei possono essere sfruttate in numerosi casi, tra cui:

Una soluzione iper-convergente ideale per progetti Microsoft e progetti misti Hyper-V e VMware - Le soluzioni iper-convergenti certificate DataCore e Huawei basate sui FusionServer Serie RH comprendono software server Microsoft preinstallato e sono ottimizzate per supportare sia progetti di virtualizzazione e applicativi basati su Microsoft sia ambienti misti Hyper-V e VMware su cui girano applicazioni aziendali critiche come Microsoft SQL Server, Oracle, Microsoft Dynamics ERP, SharePoint, Exchange, SAP e VDI. Queste soluzioni sono semplici e veloci da installare e facili da utilizzare.

Metro-clusteringper la continuità operativa e il disasterrecovery -Le nuove soluzioni iper-convergenti hanno superato rigorosi test congiunti e oggi sono scalabili fino a 64 nodi, pur richiedendo un minimo di due soli nodi per offrire servizi e protezione dati in modalità "fault tolerant". Due o più nodi basati su server Huawei possono essere utilizzati per organizzare in pool lo storage esterno e formare un cluster esteso su data center multipli. Le organizzazioni possono così introdurre in modo affidabile il collaudato failover "zero-touch" di DataCore per offrire resilienza mission-critical e dati senza interruzioni in scenari catastrofici. Unendo le rispettive tecnologie, Huawei e DataCore mettono a disposizione di un numero più ampio di clienti aziendalidisponibilità e mobilità applicativa, indipendentemente dall'infrastruttura di storage. Per aumentare ulteriormente la protezione dei dati in scenari di DR è possibile ricorrere alla replica asincrona, compreso il failover su servizi di cloud pubblico.

Accelerazione estrema per applicazioni aziendali mission-critical - I server Huawei offrono numerose opzioni di Direct Attached Storage (DAS) che comprendono dischi fissi tradizionali e unità Flash. Abbinandole al software SANsymphony-V è possibile distribuire i dati tramite Fibre Channel o iSCSI a client applicativi esterni o alle applicazioni o macchine virtuali gestite tramite la FusionCubeConverged Infrastructure. Le tecnologie di ottimizzazione della scrittura di DataCore possono accelerare le prestazioni dei dischi fissi in termini di IOPS in ordine casuale fino a raggiungere prestazioni tipiche delle unità Flash SSD. Le nuove straordinarie funzionalità del Random Write Accelerator di DataCore, un'innovazione pensata per ottimizzare al massimo i processi di scrittura in ordine casuale, sono in grado di aumentare la velocità - a seconda dei carichi di lavoro - fino a 30 volte, in particolare nel caso di applicazioni orientate alle transazioni come i database e i sistemi ERP. Le funzionalità di auto-tiering in tempo reale di DataCore e gli strumenti per la visualizzazione della "mappa di calore" automatizzano e semplificano lo spostamento e la gestione dei dati utilizzati più di frequente su supporti di storage ad alte prestazioni e possono essere utilizzate per accelerare lo storage SAN con DAS basato su tecnologia Flash.

Servizi di storage a livello infrastrutturale: iper-convergenza più organizzazione in pool di SAN esterne per una connettività e una gestibilità end-to-end - Le moderne infrastrutture IT contengono spesso un mix complesso di sistemi SAN proprietari e prodotti di storage di nuova generazione. I sistemi di storage possono essere connessi con semplicità a un server o a un rack Huawei dotato di software DataCore per eliminare i silos di storage. I dati possono essere facilmente replicati, migrati e organizzati su livelli utilizzando prodotti di storage finora incompatibili, mentre i nuovi prodotti possono essere posti online senza difficoltà. Il thin provisioning, di cui DataCore è stata un pioniere, consente di aggiungere capienza in modo efficiente, automatico o su richiesta, se necessario.

Uwe Kramer, General Manager del systems integrator Kramer &Crew
Siamo entusiasti della completezza delle funzionalità software per lo storage aziendale di DataCore Software e di come questa azienda sia un importante complemento per la nostra attività. La tecnologia di software-defined storage di DataCore unita e certificata con i potenti sistemi IT di Huawei ci consente di aiutare i nostri clienti a ottenere agilità aziendale grazie a soluzioni iper-convergenti altamente flessibili e performanti. Oggi possiamo offrire servizi completi per l'implementazione, la manutenzione e il monitoraggio di infrastrutture IT allo stato dell'arte ricorrendo a un singolo referente, aiutando così i clienti a raggiungere più facilmente i loro obiettivi relativi ai dati aziendali critici.