Kroll Ontrack, intervista al Senior Marketing Project Manager Massimo Mazza

Kroll Ontrack, intervista al Senior Marketing Project Manager Massimo Mazza

Intervistiamo Massimo Mazza, Senior Marketing Project Manager di Kroll Ontrack Italia, che ci illustra le peculiarità dei servizi di recupero dati e traccia i possibili scenari futuri.

- Come si posiziona Kroll Ontrack, oggi, sul mercato italiano e globale?
Kroll Ontrack è stata fondata negli Stati Uniti nel 1985 e da 30 anni opera nel settore recupero dei dati. A livello internazionale è la più grande società al mondo di data recovery con presenza in oltre 19 Paesi. In Italia, Kroll Ontrack è presente dal 2002, la sede si trova a Gallarate in provincia di Varese dove deteniamo anche la nostra camera bianca, l'unica camera bianca professionale in Italia per il recupero dei dati. Nell'ultimo anno fiscale, a livello locale abbiamo servito oltre 15.000 clienti. Kroll Ontrack non è tuttavia solo data recovery, l'azienda si posiziona come leader anche nelle aree della cancellazione sicura e dei software per il restore e la gestione avanzata dei dati in ambienti server Microsoft Exchange, SharePoint e SQL. Infine, Kroll Ontrack opera negli ambiti Legal Technologies e eDiscovery, aree di intervento particolarmente sviluppate nei mercati di Stati Uniti e Inghilterra, attraverso servizi e software ideati per lo svolgimento di complesse ricerche e analisi su ingenti moli di dati per finalità legate a indagini, review, audit, compliance a norme e regolamenti. Si tratta di soluzioni non ancora direttamente disponibili nel nostro Paese ma che a tendere troveranno sviluppo anche in Italia e una maggiore diffusione in Europa, ne è una prova il fatto che alcuni mesi fa Kroll Ontrack ha inaugurato in Germania un Data Center per applicazioni di eDiscovery.

- Quali sono i vostri focus e le strategie per il 2015 a livello di servizio per i privati e le PMI?
Il focus di Kroll Ontrack per il 2015 riguarda tre ambiti: 1) il recupero dati, naturalmente, con il rafforzamento della nostra posizione di leardership nel settore; 2) la cancellazione sicura, in particolare lo sviluppo del mercato delle nostre soluzioni in questo campo; 3) il restore dei dati, con la spinta delle soluzioni di restore e gestione avanzata dei dati in ambienti server Microsoft Exchange, SharePoint, SQL.

In ambito recupero dati, e con valenza sia per l'utenza privata che per le PMI, la strategia punta allo sviluppo e al miglioramento di tecniche e metodologie di recupero su sistemi mobile, Solid State Drive e supporti crittografati: tecnologie che attualmente rappresentano le sfide più rilevanti. Un altro focus riguarda il servizio DatiOK con l'obiettivo di definire un canale a volume per questo servizio. Un progetto ideato da Kroll Ontrack in Italia e già disponibile sul mercato che permette di usufruire di un intervento di recupero dati su singolo hard disk o SSD per un periodo di 1, 2 o 3 anni a partire da un costo di 19,90 euro. DatiOK è in grado di indirizzare sia le esigenze di recupero dell'utenza privata quanto quelle di professionisti e imprese di ogni dimensione.

In ambito cancellazione sicura la strategia di sviluppo ha portato nel 2014 alla partnership internazionale con Blancco - Kroll Ontrack è Premium Reseller Blancco - e alla definizione di nuove modalità di fruizione delle soluzioni di cancellazione sicura, come la possibilità per i clienti di avere un proprio account protetto su di un server sicuro Kroll Ontrack da dove poter gestire centralmente il processo di cancellazione e la reportistica generata al termine di ogni attività. Al mercato italiano della cancellazione sicura abbiamo inoltre dedicato una nuova figura di business development, per lo sviluppo di nuove opportunità commerciali e per offrire ai clienti un esperto di riferimento.

Non meno importante, infine, il focus sulle soluzioni Ontrack PowerControls per la gestione avanzata dei dati in ambienti server Microsoft. In questo ambito, accanto alle soluzioni Ontrack PowerControls per Exchange server e SharePoint server, Kroll Ontrack ha da poco reso disponibile una terza edizione del prodotto con target i Database Administrator (DBA) e denominata Ontrack PowerControls per Microsoft SQL server. La suite Ontrack PowerControls è quindi oggi in grado di includere funzionalità di migrazione, disaster recovery e recupero granulare per i tre più diffusi ambienti server Microsoft. Anche su questo mercato, abbiamo attivato una figura di business development dedicata allo sviluppo delle opportunità commerciali.

Kroll Ontrack, intervista al Senior Marketing Project Manager Massimo Mazza

- Quale segmento reputate maggiormente strategico in ottica di sviluppo del business?
Oltre l'80% dei clienti di Kroll Ontrack sono rappresentati da imprese e in particolare tra le imprese circa il 45% è costituito da operatori del settore informatico (reseller, consulenti IT, system integrator, var, ecc.). Il canale IT è quindi un segmento di clientela che riveste un ruolo particolarmente importante nell'ottica di sviluppo del nostro business e che agisce come moltiplicatore, avendo ogni rivenditore più clienti. Il canale è strategico per Kroll Ontrack e per i rivenditori abbiamo modalità di accesso riservate alle nostre soluzioni.

- Quali novità sono previste per il comparto business nell'immediato futuro?
Per il comparto business possiamo senza dubbio citare il recupero dati da soluzioni di software-designed storage grazie allo sviluppo di nuove metodologie proprietarie; la recente novità per usufruire della cancellazione sicura attraverso una console web protetta che permette una gestione centralizzata dei processi di cancellazione sicura e della reportistica; ulteriori sviluppi nella suite Ontrack PowerControls.

Sommario