Huawei e Intel, una collaborazione sempre più stretta

Prosegue la collaborazione tra huawei e intel

La collaborazione strategica tra Intel e Huawei per offrire soluzioni ICT innovative alle imprese è stata recentemente rafforzata ed estesa al settore delle telecomunicazioni con un annuncio al MWC 2015 tenutosi a Barcellona. Le due aziende hanno presentato una gamma completa di soluzioni server Huawei per Data Center evoluti in logica cloud e dotati della famiglia di processori Intel Xeon di ultima generazione. Questa alleanza ha consentito a Huawei di sviluppare un portfolio completo di server con capacità elaborativa e di storage altamente innovative, tra cui i Blade server, che offrono una architettura convergente, installazione veloce e flessibile ed elevato risparmio energetico, e i Rack server, che garantiscono performance di virtualizzazione migliorate del 70% e un'avanzata tecnologia di in-memory computing.

Tra le aziende a livello mondiale i primi a beneficiare di questa allenza è stata Alibabà, il top player di ecommerce. Alibaba fornisce inoltre servizi di cloud computing a migliaia di aziende di ogni dimensione e a sviluppatori in tutto il mondo. E' evidente come per la società siano quindi imprescindibili soluzioni di sicurezza IT all'avanguardia, in particolare per contrastare gli attacchi DDoS in massiccio aumento. Per questa ragione, dopo una rigorosa fase di assessment e di pressure test, Alibaba ha deciso di affidarsi alla soluzione Anti-DDoS di Huawei: il sistema di sicurezza IT di Huawei non solo ha superato gli stringenti test, ma ha dimostrato concretamente la sua efficacia in svariate occasioni di attacco dei sistemi di Alibaba.

Alessandro Cozzi, Country Director Enteprise Business Group Huawei Italia
La collaborazione con Intel ci consente di proporre una gamma completa di server con capacità elaborativa e soluzioni storage che spaziano da applicazioni entry-level ai sistemi più evoluti di ultima generazione. Intel è un partner strategico per Huawei con cui stiamo collaborando su molte iniziative in diversi contesti applicativi. Inoltre grazie all'accordo con Intel quale fornitore esclusivo di processori per i server Huawei, possiamo usufruire delle versioni più aggiornate e recenti dei software Intel e renderli disponibili in brevissimo tempo sui nostri prodotti. Questo ci garantisce un importante vantaggio tecnologico e soprattutto la possibilità di offrire ai nostri clienti soluzioni all'avanguardia. L'accoppiata Huawei-Intel è assolutamente vincente e questo è confermato dai recenti dati di Gartner relativi al mercato globale dei server.
Carmine Stragapede, direttore generale di Intel Italia
La collaborazione con Huawei mira a offrire alle aziende soluzioni enterprise in grado di rispondere puntualmente ai nuovi requisiti dei datacenter, necessari per far fronte alle nuove sfide del mercato come l'analisi in tempo reale di grandi mole di dati diversificati tra loro. Secondo le ultime stime di mercato infatti, il mercato della tecnologia e dei servizi atti ad analizzare i big data è destinato a raggiungere quota 32,4 miliardi di dollari entro il 2017, richiedendo pertanto alle aziende investimenti in tecnologie ampiamente configurabili per una distribuzione automatizzata, dinamica e scalabile dei servizi. Le prestazioni avanzate, la capacità della memoria e l'affidabilità offerta dai processori Intel di ultima generazione permetteranno di ottenere analisi in tempo reale, in modo da individuare e sfruttare nuove tendenze in atto, creare nuovi servizi e ottenere una maggiore efficienza aziendale.