Quip introduce una nuova funzionalità di chat

Le nuove chat room di Quip

Quip, la suite collaborativa per la creazione e condivisione di documenti quali fogli di calcolo e testi, ha introdotto una nuova funzionalità basata sulle chat room. Lo scopo è quello di migliorare la comunicazione tra i redattori di un documento, fornendo un sistema migliore e più divertente rispetto allo scambio di email.

Le nuove chat room di Quip si integrano perfettamente con i documenti e possono essere convertite in un foglio di testo o di calcolo in maniera intuitiva. All'interno della chat è possibile collegare un documento semplicemente con un @mention e avere una lista dei documenti citati di recente accanto alla discussione. Le chat room sono integrate anche con servizi di terzi parti tra cui Dropbox, Zendesk e Salesforce.

Quip introduce una nuova funzionalità di chat

Bret Taylor, co-fondatore e CEO di Quip
Con le Chat Room stiamo espandendo significativamente l'importanza e la funzionalità della chat affinché i team possano parlare di qualsiasi cosa su Quip, anche se non è collegata a un documento. I team possono utilizzare Quip come hub di collaborazione e ridurre allo stesso tempo la dipendenza alle email. Quip annulla la distinzione tra comunicazione e produttività, essendo essa artificiale. Perché creare quindi un documento se non si ha poi l'intenzione di discuterne con i propri colleghi?

Quip vuole inoltre rendere più facile la creazione di un documento direttamente da un'email. Per fare ciò, gli utenti possono semplicemente inoltrare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e un documento con i contenuti di posta elettronica verrà creato sul desktop Quip. I collaboratori possono poi essere invitati a continuare la conversazione su Quip, piuttosto che tramite email.

Sia nelle chat room che in tutti i documenti di Quip è ora possibile aggiungere nuove feature ironiche e social, tra cui emoji, un creatore di meme personalizzato e una barra per i comandi per rendere il lavoro più divertente.