Panasonic DP-MB311, laser monocromatica per il mercato Soho

Panasonic DP-MB311, laser monocromatica per il mercato Soho

Panasonic porta sul mercato la stampante multifunzione DP-MB311, sviluppata per soddisfare le esigenze degli ambienti Soho e per i piccoli uffici.
Stiamo parlando di un modello laser con risoluzione di 1.200x1.200 DPI, 768 MByte di memoria e la capacità di soddisfare cicli di produzione massimi di 100mila pagine al mese. In termini di prestazioni, la DP-MB311 è in grado di raggiungere le 30 pagine al minuto e sino a 28 ppm in fase di copia o stampa duplex.

Questo modello si distingue per la disponibilità di una componente duplex ad alta efficienza, che rende possibile stampare su entrambi i lati del foglio alla stessa velocità della stampa su un lato singolo.

Tra le peculiarità, il supporto per la protezione dei file scansionati, tramite formato PDF cifrato con password e il ridotto impatto ambientale. Sul pannello di controllo si trova infatti il "pulsante ECO" che abilita due distinte funzioni di risparmio energetico. L'intervallo di attesa per l'accesso alla modalità di risparmio energetico è impostato su un minuto, mentre le modalità 2-in-1 e fronte-retro vengono impostate automaticamente, riducendo in modo significativo il consumo di carta e di energia.

Carlos Osuna, Product Marketing Manager per Panasonic Communication Solutions
La stampante DP-MB310 di Panasonic si è imposta come dispositivo professionale affidabile e di alta qualità. Oggi, con il lancio di una soluzione potenziata qual è la DP-MB311, l'offerta di Panasonic per le piccole aziende diventa ancora più efficiente ed efficace.
Grazie alla connettività Wi-Fi e Gigabit, la stampante DP-MB311 consente agli utenti di accedere con rapidità a qualsiasi operazione di rete. Poiché è supportata anche la stampa mobile e da remoto da dispositivi palmari quali smartphone e tablet, gli utenti possono avvalersi di un'applicazione di stampa mobile o di Google Cloud Print per stampare direttamente dai loro dispositivi mobili.