Intel Xeon E7 v3, massima accelerazione per le attività mission critical

Intel Xeon E7 v3, massima accelerazione per le attività mission critical

Intel Corporation rinnova la gamma di processori per server e infrastrutture professionali ad alte prestazioni e annuncia la disponibilità dei nuovi modelli Xeon E7-8800/4800 v3. Si tratta di unità studiate per accelerare per il computing mission critical, come per esempio quello riguardante l'individuazione di informazioni aziendali strategiche e l'analisi in tempo reale.

In questo modo, Intel supporta le differenti realtà di business per accelerare le attività di intelligence e per ricavare velocemente informazioni da grandi volumi di dati, da trasformare poi in interventi concreti.
La famiglia di processori Intel Xeon E7 v3 aiuta i clienti a elaborare e analizzare in sicurezza enormi moli di dati nella memoria di sistema, per prendere più velocemente decisioni di business e migliorare l'efficienza operativa, offrendo alle aziende un vantaggio competitivo.

Intel Xeon E7 v3, massima accelerazione per le attività mission critical

Diane Bryant, Senior Vice President e General Manager del Data Center Group di Intel
Nell'economia dei servizi digitali, il successo o il fallimento possono dipendere dalla velocità con cui le aziende intraprendono azioni in base alle informazioni estratte da grandi quantità di dati. La famiglia di processori Intel Xeon E7 v3 è il motore per accelerare la Business Intelligence grazie all'analisi in tempo reale, che permette alle aziende di migliorare la soddisfazione dei clienti tramite prodotti e servizi maggiormente personalizzati, generando nuove fonti di reddito e ottimizzando l'efficienza operativa.

La nuova architettura offre interessanti miglioramenti tecnologici:
• Con 20 nuovi record prestazionali mondiali con una vasta gamma di applicazioni mission critical, la nuova famiglia di processori raggiunge un miglioramento prestazionale medio del 40% rispetto alla generazione precedente.
• La famiglia di processori offre un miglioramento di fino a 6 volte delle prestazioni delle applicazioni di elaborazione aziendale per i carichi di lavoro transazionali in memoria, ottimizzate con le nuove Intel Transactional Synchronization Extensions (Intel TSX).
• Con fino a 18 core, un incremento del 20% del numero di core rispetto alla generazione precedente, e fino a 45 MByte di cache di ultimo livello, questa famiglia di processori può offrire fino al 70% in più di sessioni di analisi per supporto decisionale all'ora.
• La famiglia di processori fornisce prestazioni fino al 10 volte superiori per dollaro, con costi complessivi di gestione fino all'85% inferiori rispetto ad architetture RISC alternative grazie alla riduzione dei costi di acquisizione di hardware, dei costi energetici e di raffreddamento.
• I processori supportano configurazioni fino a 32 socket con supporto per la più ampia capacità di memoria per socket del settore (i sistemi a 8 socket sono in grado di supportare fino a 12 TByte di tecnologia di memoria DDR3 o DDR4).

Intel Xeon E7 v3, massima accelerazione per le attività mission critical

• Nuove capacità di sicurezza e affidabilità, tra cui maggiori prestazioni crittografiche grazie alle più recenti Intel Advanced Encryption Standard New Instructions (Intel AES-NI) unitamente a ulteriori miglioramenti a livello di microarchitettura. La tecnologia Intel Run Sure, un insieme esclusivo di caratteristiche RAS (Reliability, Availability e Serviceability - affidabilità, disponibilità e facilità di manutenzione) per la famiglia di processori Intel Xeon E78, è ottimizzata con nuove caratteristiche progettate per garantire ulteriormente disponibilità a "cinque nove" (cioè del 99,999%) per le applicazioni mission critical.
La famiglia di prodotti comprende 12 modelli di processori, inclusi processori ottimizzati per molteplici segmenti, come due modelli ad elevata frequenza progettati per un sottoinsieme di applicazioni per database che richiedono i core più veloci disponibili.
• A partire da oggi, 17 costruttori di sistemi di tutto il mondo inizieranno ad annunciare piattaforme basate sulla famiglia di processori Intel Xeon E7 v3. Questi produttori includono Bull, Cisco, Dell, Fujitsu, Hitachi, HP, Huawei, Inspur, Lenovo, NEC, Oracle, PowerLeader, Quanta, SGI, Sugon, Supermicro e ZTE.

La famiglia di processori Intel Xeon E7 v3 verrà offerta in 12 diversi modelli di processori, con prezzi che variano da 1.224 a 7.175 Dollari in lotti da 1.000 unità.

Sommario