Cometa e Promethean rafforzano il canale al servizio della scuola

Cometa e Promethean rafforzano il canale al servizio della scuola

Cometa S.p.A. sigla una partnership con Promethean, player attivo nell'ambito delle tecnologie per la didattica, per la fornitura di prodotti e il supporto marketing per le scuole.
Con la specifica Business Unit dedica al mercato scuola e guidata da Francesco Filardo, Cometa ha recentemente dato un ulteriore impulso al suo impegno in questo comparto.
In questo contesto va a inserirsi anche la partnership con Promethean che, oltre alla distribuzione dei prodotti, avrà un particolare focus sulle attività marketing, sulla formazione e sul supporto del canale.
Presente in oltre 110 Paesi in tutto il mondo, Promethean può oggi vantare oltre un milione di classi attrezzate con le proprie Lim ActiveBoard, oltre due milioni di utilizzatori del suo software ActivInspire e più di 5,5 milioni di studenti che utilizzano i suoi strumenti.
A tutto ciò va ad aggiungersi Promethean Planet, la community di utilizzatori di LIM, che conta oltre due milioni di insegnanti.

Francesco Filardo, Responsabile delle Business Unit Educational di Cometa S.p.A.
La nostra Business Unit intende essere un punto di riferimento per tutti quei rivenditori che già operano nel settore dell'educational, ma anche per quelli che desiderano approcciarlo e sono alla ricerca del partner giusto per fare questo passo. L’accordo siglato con Promethean, oltre ad averci permesso di ampliare ulteriormente il nostro portfolio di prodotti, ci consentirà di essere ancora più vicini al canale, cui saremo in grado di fornire il più ampio supporto pre e post vendita e che coinvolgeremo in una serie di eventi che permetteranno di dare al business un forte impulso.

Andrea Sibilio, Head of South Europe di Promethean
La costante crescita di Promethean in Italia, al momento senza eguali nel panorama Europeo degli ultimi 5 anni, è frutto di costanti e ingenti investimenti in ricerca effettuati, questa la reale unicità, sia nel campo del software che in quello dell’hardware simultaneamente. Questa strategia vincente ha permesso a Promethean di proporre al mercato non solo prodotti ma reali soluzioni in grado di interpretare al meglio la straordinaria rivoluzione che vede l’insegnante ed il suo alunno, “nativo digitale”, al centro di un nuovo metodo di insegnamento.