Il decalogo WD per il backup domestico

Il decalogo WD per il backup domestico

Il backup è la primaria procedura studiata per garantire la protezione dei dati, duplicandoli su un device sicuro possiamo metterci al riparo da possibili danni.
Gli esperti di WD, come numerose altre aziende di settore, evidenziano l’importanza vitale di una politica di backup ben orchestrata e non si tratta solamente di salvare i dati di lavoro dell’azienda, ma anche le informazioni cruciali che conserviamo sui PC di casa.
Nonostante i grandi proclami e le numerose campagne di sensibilizzazione, ancora oggi, numerosi utenti non effettuano il salvataggio dei dati in modo regolare, qualcuno non sa neppure di cosa si stia parlando.
Anche a casa sono presenti file, documenti, video e foto, ricordi dal valore inestimabile e difficilmente replicabili.

Il decalogo WD per il backup domestico

Sommersi da migliaia di file sparsi tra computer diversi e dispositivi mobili, controllare la propria eredità digitale costituisce una vera e propria sfida.
Gartner stima che una famiglia tipo possiederà in media 3,3 TByte di contenuti digitali entro il 2016, mentre una ricerca di WD mostra che circa il 30% degli utenti non ha mai fatto il backup del proprio computer (mentre ben il 61% non lo fa regolarmente).

Il decalogo WD per il backup domestico

Dall’altro lato, tra le cause principali della perdita dei dati vi sono elementi “banali” come malfunzionamenti hardware o di sistema (44%), errore umano (32%), software corrotto (14%), virus informatici (7%) o catastrofi naturali (3%).

Il decalogo WD per il backup domestico

Per scongiurare possibili perdite di dati, gli esperti WD hanno messo a punto un decalogo facilmente interpretabile per tutti:

- Comincia dalle basi: scegli un hard disk esterno
Migliore rapporto qualità/prezzo, capacità di archiviazione maggiore rispetto a CD e chiavette USB, gli hard disk esterni sono uno strumento eccezionale per eseguire il backup dei file a livello locale. E in versione portatile potrai portarli ovunque con te.
- Organizzati... e ritroverai sintonia
Che sia per data, per file o per nome, organizza i tuoi file in modo da potere trovare quello che cerchi in qualsiasi momento. Dedica ai tuoi file (a quelli del tuo partner e dei membri della tua famiglia) uno spazio personale su disco o su personal cloud in modo che possano archiviare, salvare e condividere lì i propri contenuti personali.
- Una relazione semplice: Back-up automatico, impostalo e non pensarci più!
Dimenticato di festeggiare il tuo anniversario? Non affidarti semplicemente alla memoria.. e al backup manuale dei tuoi dati. Utilizza un software di backup come WD SmartWare o WD Backup per rendere automatico il backup. È semplice commettere errori oppure omettere qualcosa di importante quando si fa il backup manualmente. Un programma di backup semplice crea una copia di backup in maniera affidabile e automatica, e mantiene log e notifiche in caso di qualsiasi problema. Così non dovrai più pensarci e potrai dedicarti ad altro ;-)
- Se è importante, fanne una copia: un backup del backup del backup...
Assicurati di avere almeno due copie dei tuoi file più importanti, su dispositivi e luoghi differenti, In questo modo si riduce il rischio di perdita completa dei dati. Ricordati che spostare file importanti dal tuo computer a un hard disk non si tratta di backup, ma di storage, così i tuoi file sono ancora a rischio di perdita se le cose non vanno per il verso giusto.
- Uno spazio tutto tuo: crea il tuo personal cloud
Crea il tuo angolo di privacy: puoi stare tranquillo che i tuoi dati sono al sicuro a casa sul tuo personal cloud. Con le soluzioni per il personal cloud come My Cloud connesso alla rete domestica, puoi archiviare contenuti da remoto dal tuo dispositivo Apple o Android.
- Dropbox & Co? Utilizzali con parsimonia
Il cloud pubblico è sicuramente un buon modo per usufruire di uno spazio di archiviazione accessibile da più dispositivi, ovunque. Limiti di spazio, tempi di upload, questioni legate alla sicurezza e alla proprietà dei dati finiscono però a limitarne l’utilizzo. Per i documenti confidenziali, foto in alta risoluzione e video, la soluzione migliore è quella offerta da un sistema di personal cloud. La cifratura AES a 256 bit e la connettività di rete garantiscono inoltre una sicurezza e una velocità di caricamento superiore a qualsiasi soluzione di public cloud.
- Centralizza: raccogli tutti i contenuti, almeno in un luogo
Raccogli tutti i tuoi dati dai vari dispositivi (computer, chiavette USB, smartphone e tablet) e copiali sul tuo dispositivo per il personal cloud storage sulla tua rete domestica; ora i tuoi contenuti sono realmente protetti.
- Accesso semplice
Abilita l’accesso remoto sul tuo dispositivo per il personal cloud e utilizza le applicazioni mobili gratuite per caricare, accedere e a condividere i tuoi contenuti ovunque con il tuo PC, Mac, tablet o smartphone. In questo modo puoi goderti i tuoi contenuti digitali ovunque ti trovi, senza doverli portare con te.
- Ecco il tuo paradiso digitale
Per ogni nuova foto, video o altro file creato, fai immediatamente una copia sul tuo dispositivo storage o in una cartella designata del tuo personal cloud: è come avere un amico sempre al proprio fianco!
- Il momento della verità: metti alla prova il tuo piano di backup!
Il tuo software di backup manterrà il log di qualsiasi problema riscontrato salvando i tuoi file, garantendo di non perdere nulla... potrebbe trattarsi proprio di quel video o di quella foto particolare che non potrai mai scattare di nuovo.