Continua la partnership tra il Team Sauber F1 e NetApp

Continua la partnership tra il Team Sauber F1 e NetApp

NetApp annuncia l’estensione del proprio contratto di partnership con il Team Sauber F1 ed è pronta a supportare la squadra per il quarto anno consecutivo, in veste di Technical Partner.
NetApp fornisce al Team Sauber F1 un’infrastruttura storage affidabile, flessibile e unificata per tutti i servizi IT, che includono le attività di ingegnerizzazione, business e amministrazione presso la sua sede di Hinwil, nonché il supporto durante i week-end di Formula Uno in tutto il mondo.
Nel 2007, NetApp e il Team Sauber F1 a iniziato a lavorare insieme per costruire la proprioa partnership ad inizio 2012, quando NetApp è divenuto Technical Partner del Team Sauber F1. Quest’anno NetApp ha fornito al Team Sauber F1 un aggiornamento a una soluzione FAS8000, per offrire prestazioni significativamente più elevate e una maggiore capacità di storage.

Continua la partnership tra il Team Sauber F1 e NetApp

Monisha Kaltenborn, Team Principal, Sauber F1 Team
Il Team Sauber F1 e NetApp sono una combinazione perfetta. Entrambe le aziende sono sinonimo di efficienza, produttività e ottimizzazione. Fin dall'inizio della nostra collaborazione abbiamo tratto molto vantaggio dalle soluzioni NetApp di gestione dati e storage. L’efficienza della nuova soluzione ha raddoppiato la nostra capacità storage oltre ad aver triplicato le nostre prestazioni in termini di accesso ai dati. Siamo lieti di dare continuità a questa proficua collaborazione e ci auguriamo di rafforzare la nostra partnership nel lungo termine e oltre.

Manfred Reitner, Senior Vice President & General Manager EMEA, NetApp
Sono molto contento che la partnership con il Team Sauber F1 sia stata estesa. Questo è un fantastico esempio di come i dati portino innovazione. Facendo affidamento su una soluzione storage flessibile e ad elevatissime performance, il Team Sauber F1 ha sempre informazioni aggiornate sugli ultimi risultati in termini di ricerca e sviluppo e di dati di gara. Questo permette di ottimizzare costantemente le prestazioni in pista, pur offrendo la massima efficienza a tutte le applicazioni di business.